top trasparente                                           top trasparente

banner superbasket 25

basketcoach basketball store sito allenatori basket

Dal 26 al 28 maggio si sono disputati i Concentramenti Interregionali Under 16 femminili, validi per l'ammissione di 16 squadre alla Finale Nazionale - Trofeo Roberta Serradimigni, in programma a Trieste dall'11 al 18 giugno.

Ecco le squadre qualificate alla Finale Nazionale Under 16 femminile - Trofeo Roberta Serradimigni (Trieste, 11-18 giugno).
Tutte le gare delle Finali Nazionali in diretta streaming su www.fip.it/giovanile

La Nazionale femminile chiude con una sconfitta il Torneo di Latina, primo appuntamento di preparazione in vista di EuroBasket Women 2017. Nella sfida al PalaBianchini che vale la vittoria della manifestazione (nelle prime due giornate le Azzurre avevano sconfitto Ungheria e Belgio) la Russia – una delle favorite per la rassegna continentale in programma in Repubblica Ceca dal 16 al 25 giugno – si impone per 65-50. Miglior realizzatrice dell’Italia Giorgia Sottana con 19 punti.

Giovedì, 25 Maggio 2017 14:10

Femminile, domani a Latina Italia-Ungheria

Primo impegno delle Azzurre in preparazione all'Europeo che si giocherà a giugno in Repubblica Ceca. Diretta su www.fip.it dalle 20.30.

Martedì, 23 Maggio 2017 22:42

Nuovi ruoli in casa Azzurra Orvieto

Dopo la conferma di Massimo Romano è tempo di scoprire chi sarà il suo braccio destro in A2. Un passato da play-guardia, carattere e tenacia da vendere ed un nuovo incarico in cui dovrà mettere tutte le proprie qualità.

Il campionato di A1 femminile è finito solo da pochi giorni, ma il basket non si ferma mai e tutte le società o quasi sono già al lavoro in vista della prossima stagione. Anche in casa Fila si pensa al futuro, un futuro che sarà ancora una volta sotto la guida del coach Gianluca "Larry" Abignente.

Mercoledì, 24 Maggio 2017 00:07

Vigarano prolunga con coach Luca Andreoli

Meccanica Nova al lavoro sulla nuova stagione, confermato il tecnico

Pallacanestro Vigarano comunica l’avvenuta estensione del rapporto di collaborazione con il proprio coachLuca Andreoli anche nella stagione 2017/2018, confermandolo nuovamente quale capo allenatore.

Arrivato la scorsa estate in qualità di primo assistente, Luca Andreoli si è subito fatto apprezzare per le proprie qualità sia tecniche che umane, sempre a disposizione del club e della squadra. Promosso in corsa sul finire del 2016 ha guidato la Meccanica Nova prima all’importante raggiungimento della salvezza, quindi al passaggio del turno nella serie playoff con Torino.

La Pallacanestro Torino è lieta di annunciare l’ingaggio per la prossima stagione della giocatrice Ilaria Milazzo. Nata a Canicattì il 7 Maggio 1994, Milazzo è un play-guardia dotata di buona visone di gioco oltre che di ottimi istinti realizzativi.

Si apre con una conferma il roster 2017/2018 della Meccanica Nova Vigarano

Pallacanestro Vigarano è lieta di annunciare la prima conferma dalla passata stagione, aprendo dopo il rinnovo del proprio capo allenatore, il nuovo corso sportivo per l’annata 2017/2018.
In regia troveremo nuovamente con piacere Erica Reggiani con il prolungamento del rapporto in essere, con piena fiducia al playmaker pesarese per una nuova ed emozionante sfida da vivere insieme. Arrivata la scorsa estate, Erica è stata abile a calarsi ogni giorno di più con determinazione e grinta al timone della squadra, per gestire con sicurezza sia l’alto minutaggio che i compiti in regia per le compagne

La Pallacanestro Torino è orgogliosa di comunicare la conferma per la prossima stagione sportiva di Alice Quarta. La capitana delle pantere continuerà quindi ad offrire il proprio inestimabile contributo in campo anche il prossimo anno; dinamismo, velocità, difesa e tiro da fuori sono le armi nell’arsenale tecnico della numero 8 biancostellata, armi che tutta la Serie A1 ormai conosce bene.

"Mi vedo costretto ad una precisazione che poi approfondirò con piacere al mio rientro a Lucca. Il rapporto professionale con Mirco Diamanti si è concluso a seguito di un incontro in cui non abbiamo reciprocamente trovato la sintonia ed il terreno comune per proseguire insieme. Non c’è stato alcun allontanamento da parte mia ed anzi la mia proposta di aggiornarsi dopo qualche giorno non è stata accolta. Comprendo il senso di smarrimento della piazza dopo un matrimonio cosi lungo, ma la società è al lavoro, come sempre, per fare al meglio il proprio compito".

Nello sport come nella vita i grandi traguardi, cosi come le grandi sconfitte, sono momenti di attenta riflessione e di ripartenza. La conquista del titolo di Campioni d’Italia ha segnato una pagina indelebile nella storia della nostra Società: un risultato che va inquadrato e ricondotto alla realtà del basket femminile di Lucca e che impone, oggi più che mai, una gestione condivisa e rispettosa di ogni sua componente, per non rischiare di compromettere quanto di buono e sano abbiamo costruito negli anni, dentro e fuori del parquet.

Lunedì, 22 Maggio 2017 23:59

Nazionale Femminile

Bella sorpresa oggi per la Nazionale Femminile in raduno all'Acqua Acetosa. Accompagnato dal presidente Petrucci, il presidente del CONI Giovanni Malagò e il Segretario Generale del CONI Roberto Fabbricini hanno voluto pranzare insieme alle Azzurre.

Dopo 11 anni finisce l'avventura a Lucca di Mirco Diamanti, il coach che ha portato il basket le Mura al punto più alto della sua storia, prima portandola in A1 e poi addirittura vincendo lo scudetto. Lo annuncia in una lettera aperta, in cui spiega i motivi di una decisione che era nell’aria ma che si è materializzata ieri sera, al termine del colloquio avuto con il Presidente Cavallo. Un summit che non ha convinto l’head coach di Carrara, convinto che non ci siano più le condizioni e la volontà per proseguire nel rapporto di collaborazione. Diamanti ne è uscito rattristato e punta il dito contro la società per essere venuta meno, questa è la tesi, sul rispetto dei ruoli:

Battuto Minibasket Battipaglia 55-44. Giants Marghera terza davanti a Lupe San Martino.

L'Umana Reyer Venezia è Campione d’Italia Under 18 femminile 2016/17. Nella finalissima disputata sul parquet del PalaZauli di Battipaglia la squadra di coach Andrea Liberalotto ha sconfitto il Minibasket Battipaglia 55-44. Non cambia quindi casacca lo Scudetto Under 18 femminile, vinto dalle orogranata sempre sulle lady campane nella manifestazione 2016 disputata a Roseto degli Abruzzi. Miglior realizzatrice dell’incontro Costanza Verona (22 punti).

Sul gradino più basso del podio il Rittmeyer Brugg Giants Marghera, che ha sconfitto nella Finale per il terzo posto l'Essegi Lupe San Martino 46-40. Per le piccole giganti venete un altro ottimo risultato a livello giovanile, dopo lo Scudetto Under 16 vinto lo scorso anno proprio qui a Battipaglia.

La sfida Scudetto Under 18 femminile sarà fra Umana Reyer Venezia e Minibasket Battipaglia. A stabilirlo, le Semifinali giocate oggi al PalaZauli di Battipaglia.

Umana Reyer Venezia contro Essegi Lupe San Martino e Minibasket Battipaglia contro Rittmeyer Brugg Giants Marghera. Sono questi gli accoppiamenti delle Semifinali della Finale Nazionale Under 18 femminile – Trofeo Vittorio Tracuzzi.

I Quarti disputati oggi al PalaZauli si chiudono così rispettando i valori emersi nella prima tre giorni, con le prime classificate dei Gironi che hanno superato le rispettive avversarie.

Domani le Semifinali. Si comincia con il derby veneto Reyer Venezia contro Lupe San Martino (ore 16:00) e poi Minibasket Battipaglia contro Rittmeyer Brugg Giants Marghera (ore 18:00).

La Pallacanestro Torino femminile di serie A1 ha un nuovo coach.

La Gesam Gas Lucca è campione d’Italia per la stagione 2016/2017. Titolo ampiamente meritato per la squadra toscana, il primo della sua storia, vinto al termine di una gara 4 mai stata in discussione, che ha visto le ragazze di coach Diamanti prevalere 65-50 contro il Famila Schio e vincere la serie per 3-1.

Il 27 maggio alle ore 11.30 il Centro di Preparazione Olimpica “Giulio Onesti“ di Roma ospiterà la conferenza stampa di presentazione di HIGH SCHOOL BASKET LAB, il progetto ideato dalla FIP d’intesa e col supporto del CONI per sostenere il movimento cestistico femminile. Al tavolo dei relatori siederanno il presidente della FIP Giovanni Petrucci, insieme al vice segretario del CONI e Capo della Preparazione Olimpica Carlo Mornati e al capo allenatore della Nazionale Femminile Andrea Capobianco. Il progetto prevede un collegiale permanente di circa 10 mesi dedicato alle ragazze nate nel 2003 presso il centro di Preparazione Olimpica “Giulio Onesti“ di Roma: le atlete potranno frequentare il Liceo Scientifico a indirizzo sportivo promosso dal CONI e dal Convitto Nazionale “Vittorio Emanuele II”.

Mercoledì, 25 Gennaio 2017 22:35

Il sesto uomo ... di Silvia Gottardi

Il sesto uomo è un figo, è il più figo dei fighi.

Il sesto uomo se ne sbatte di non essere in quintetto perché ha un Q.I. elevato, non solo cestistico, e sa aspettare serafico il suo momento. È il jolly della squadra, quello che pur entrando dalla panca riesce a lasciare il segno, a spezzare la partita. In NBA c’è addirittura un riconoscimento speciale per questo ruolo atipico ma molto importante, in Italia invece non se lo fila nessuno.

Articolo scritto da Matteo Valeri dell'Ufficio Stampa FeBa Civitanova Marche

Sotto con il ritorno! Dopo aver chiuso in bellezza il girone d'andata, con l'accesso storico alle Final Eight di Coppa Italia di A2, l'Infa Feba Civitanova Marche vuol continuare a stupire e a stupirsi. Le ragazze di coach Alberto Matassini sono pronte per affrontare la seconda fase della regular season che sarà aperta in trasferta, in quel di Pordenone. Già Pordenone...sembra ieri quando le momò aprirono le danze nella loro quarta stagione consecutiva in A2 contro la compagine di coach Renato Nani, invece sono già passati tre mesi. Da allora una lunga serie di successi per le biancoblu e dopo 13 sfide le friulane si trovano nelle parti basse di classifica con 4 punti all'attivo. (per continuare a leggere clicca qui

Martedì, 06 Dicembre 2016 18:31

Provvedimenti disciplinari serie A femminile

Campionato Serie A1/F. – 9^Giornata andata- Gare del 4/12/16

TECHEDGE BRONI ammenda di Euro 133.00 per lancio di oggetti non contundenti in campo a fine gara senza colpire. 

CESTISTICA SPEZZINA LA SPEZIA ammenda di Euro 250.00 per non aver il dirigente addetto agli arbitri compiutamente assolto ai prescritti compiti. 

FIXI TORINO ammonizione per irregolarità delle attrezzature del cronometro di fine gara. 

Martedì, 29 Novembre 2016 08:22

Provvedimenti disciplinari serie A femminile

Campionato Serie A1/F. – 8^Giornata andata- Gare del 27/11/16


FAMILA SCHIO ammenda di Euro 167,00 per offese collettive sporadiche del pubblico verso l'allenatore della squadra avversaria.

 

 

 

Fonte:http://www.fip.it/News.asp?IDNews=9684

Martedì, 22 Novembre 2016 17:17

Eurobasket Women Qualifiers: Italia-Montenegro

 
Italia: 
 
Martedì, 01 Novembre 2016 12:53

A1F: Valeria De Pretto, una eccellenza italiana

Classe 1991, ala di 1,86 di altezza, Valeria De Pretto è oggi la seconda marcatrice del Campionato di A1 femminile. Di ritorno a La Spezia dopo tre stagioni, sta realizzando 18,2 punti a partita. In classifica marcatori è dietro solo alla lunga USA di Napoli Rashanda Gray. Unica italiana tra le prime 20 realizzatrici del Campionato di A1.

Nata a Schio, sia anagraficamente che cestisticamente. Nel 2008 esordisce in A1 ed in Eurolega (trasferta a Mosca), dopodichè scende in A2, dove gioca 5 stagioni tra Vigarano, La Spezia, Bologna e Broni, passando per un Europeo U20 nel 2011 (A Novi Sad, Serbia) ed un infortunio al ginocchio, prima di tornare in A1 con Parma nella scorsa stagione dove gioca 30 partite segnando 7.6 punti a gara.

Nell'estate 2016 viene convocata da Coach Andrea Capobianco nella Nazionale "Sperimentale" per il Torneo di Pomezia, Nazionale che comprendeva diverse Azzurre stabilmente nel giro della Nazionale Senior.

Una bella storia con ancora molte pagine da scrivere.

 

Martedì, 18 Ottobre 2016 06:09

Provvedimenti disciplinari Serie A1 femminile

Campionato Serie A1/F. – 3^Giornata andata- Gare del 16/10/16

Si è conclusa con la larga vittoria della Selezione di Lega Femminile l’ultimo test della Nazionale Femminile prima degli impegni degli EuroBasket Women 2017 Qualifiers. 

L’Italia è stata sconfitta 45-80 dalle migliori straniere del campionato di Serie A1, soverchiata già dal primo tempo dall’enorme talento delle avversarie (8 punti per Consolini, Dotto e Ress, 12 di Harmon). Coach Capobianco ha mandato in campo 15 giocatrici, approfittando della sfida amichevole per testare le diverse situazioni in vista della partita che veramente conta, quella che sempre a Lucca ci vedrà in campo il 19 novembre contro la Gran Bretagna.

In caso di successo, le Azzurre sarebbero qualificate per l’Europeo e l’ultimo impegno in casa del Montenegro sarebbe inutile ai fini del piazzamento nel girone.

“Contro una squadra con tutto questo talento, non si può scendere in campo senza la giusta determinazione e aggressività. Abbiamo buttato via 20 palloni regalando contropiedi a giocatrici che non ne hanno bisogno perché capaci di trovare il canestro in ogni circostanza. Abbiamo avuto buoni spazzi in avvio e nel terzo quarto ma non basta, raccogliamo le indicazioni utili in vista delle partite ufficiali di novembre. Siamo sereni perché sappiamo che possiamo fare molto meglio ma servirà una diversa concentrazione”.

L’Italia ha tenuto nel primo quarto, chiuso sul 16-22, ma quando ha attenuato la propria pressione difensiva ha visto scappare via le straniere di A1, ispirate dal playmaker di Ragusa Vanloo ed estremamente precise in attacco.

Le Azzurre sono andate all’intervallo lungo sul -25 e nel secondo tempo hanno provato in un paio di occasioni a limitare il passivo. Mahoney e Harmon sono state le protagoniste della nuova accelerazione della formazione allenata da Mirco Diamanti e il passivo è tornato molto pesante.

Il 19 novembre al PalaTagliate servirà tutta un’altra Italia. L’Europeo è vicino ma occorre fare un ultimo passo, tutt’altro che semplice, battendo la Gran Bretagna.

 


Italia-LBF All Stars 45-80 (23-48)
Italia: Cinili 2 (1/5, 0/2), Sottana 6 (0/1, 2/4), Masciadri (0/1, 0/3), Ress 8 (2/4), Dotto 8 (4/8, 0/1), Bestagno 5 (1/2), Consolini 8 (1/4, 2/4), Correal (0/1), Crippa (0/4 da tre), Filippi 2 (1/1, 0/1), Gatti 1 (0/3, 0/2), Spreafico 2 (0/1, 0/1), Gorini (0/2, 0/1), Sandri, Zandalasini 3 (1/2 da tre). All. Capobianco.
LBF All Stars: Mahoney 10 (5/5, 0/1), Vanloo 11 (1/1, 3/7), Anderson 4 (2/3, 0/2), Harmon 12 (6/8), Ruzickova 10 (5/9, 0/1), Stokes 3 (1/3), Tikvic 9 (3/3), Hrynko 9 (3/4, 1/5), Orrange 4 (0/3 da tre), Mallard 8 (4/5). All. Diamanti.
T2: 10/33, 30/41; T3: 5/25, 4/19; TL: 10/11, 8/10; RD: 20, 39; RA: 5, 6; PP: 20, 17; PR: 8, 14; ASS: 12, 23; STD: 1, 4; STS: 4, 1; FF: 13, 18.
Arbitri: Costa, Fabiani, Bandinelli

EuroBasket Qualifiers, la situazione
La classifica
Italia 4-0; Gran Bretagna, Montenegro 2-2; Albania 0-4.

Il calendario
Prima giornata (21 novembre 2015)
Italia-Albania 121-38; Montenegro-Gran Bretagna 78-64

Seconda giornata (25 novembre 2015)
Gran Bretagna-Italia 48-60; Albania-Montenegro 39-99

Terza giornata (20 febbraio 2016)
Italia-Montenegro 57-56; Gran Bretagna-Albania 122-36

Quarta giornata (24 febbraio 2016)
Albania-Italia 40-86; Gran Bretagna-Montenegro 71-67

Quinta giornata (19 novembre 2016)
Italia-Gran Bretagna; Montenegro-Albania

Sesta giornata (23 novembre 2016)
Montenegro-Italia; Albania-Gran Bretagna

Tutti i gironi
Gruppo C: ITALIA, Albania, Gran Bretagna, Montenegro
Gruppo A: Lettonia, Lituania, Slovenia
Gruppo B: Croazia, Francia, Estonia, Paesi Bassi
Gruppo D: Germania, Lussemburgo, Serbia, Ucraina
Gruppo E: Islanda, Portogallo, Slovacchia, Ungheria
Gruppo F: Bulgaria, Grecia, Russia, Svizzera
Gruppo G: Belgio, Bielorussia, Polonia
Gruppo H: Bosnia, Israele, Romania, Turchia
Gruppo I: Finlandia, Spagna, Svezia

 

Fonte: http://www.fip.it/News.asp?IDNews=9595

Domani alle ore 16.30 il Palatagliate di Lucca ospita l’ultimo impegno della Nazionale Femminile prima delle ultime due partite degli EuroBasket Women 2017 Qualifiers. Le Azzurre affrontano una selezione di straniere delle squadre di Serie A1 (diretta streaming su www.fip.it a partire dalle 16.25) sullo stesso parquet che le vedrà impegnate il 19 novembre contro la Gran Bretagna nella partita decisiva per la qualificazione al Campionato Europeo. 

La Nazionale Femminile torna al lavoro in vista degli ultimi due impegni degli EuroBasket Qualifiers, che vedranno impegnate le Azzurre il 19 e il 23 novembre rispettivamente con Gran Bretagna e Montenegro.

La squadra di Andrea Capobianco si raduna il 2 ottobre e il 4 affronterà a Lucca una rappresentativa delle migliori straniere della Lega Femminile, a 48 ore dalla conclusione dell’Opening Day che sempre a Lucca saluterà l’avvio del campionato Femminile di A1.

Nel weekend Bucarest ospita i Campionati Europei Senior 3x3 Maschili e Femminili.
L'Italia si presenta con entrambi le formazioni, grazie ai successi nelle qualificazioni di Poitiers (Francia).

La squadra Maschile è stata inclusa nel girone con Slovenia e Ucraina, la Femminile con Ucraina e Serbia.

Il calendario
Maschile (2 settembre)
Italia-Ucraina, ore 18.35
Italia-Slovenia ore 20.00

Femminile (2 settembre)
Italia-Serbia, ore 16.20
Italia-Ucraina, ore 19.10

Diretta streaming dell'evento qui: www.youtube.com/fiba3x3

MASCHILE
Andrea Negri (’88, 1.94)
Claudio Negri (’85, 1.97)
Damiano Verri (‘85, 2.06)
Gionata Zampolli (’85, 1.85)

Giocatori a disposizione:
Patrizio Verri (’88, 1.95)

FEMMINILE
Marcella Filippi (’85, 1.86)
Alice Quarta (’91, 1.78)
Federica Tognalini (’91, 1.82)
Alessandra Visconti (’87, 1.85)

Giocatrici a disposizione:
Giulia Ciavarella (’97, 1.81)

Capo Delegazione: Fausto Maifredi
Team Manager: Maria Cristina Curcio
Referente Tecnico: David Restelli
Allenatore Senior Femminile (Team Leader): Angela Adamoli
Allenatore Senior Maschile (Team Leader): Marco Albanesi
Fisioterapista: Salvatore De Fusco

Il programma
30 agosto
Ore 12.00 Raduno a Fiumicino
Ore 15.00 Trasferimento a Bucarest

31 agosto
Allenamenti presso Sport Arena

1 settembre
Allenamenti presso Sport Arena

2-4 settembre
Campionati Europei Senior 3x3

5 settembre
Trasferimento a Roma
Fine Raduno

Ufficio Stampa FIP

InizioIndietro12AvantiFine
Pagina 1 di 2

la storia degli europei di pallacanestro

mental2

playersprofile

Cerca

SB Copertina 31 FB

aquista ebook basketcoach

TOP100 2016 300bn

editoriale direttore basketnet

basketcoach website link

Le news del giorno

Prev Next

27-05-2017

Varese, ecco Okoye

logo

 

 

 

 

DMC Firewall is developed by Dean Marshall Consultancy Ltd