top trasparente                                           top trasparente

banner superbasket 25

basketcoach basketball store sito allenatori basket

La vita sportiva di Giancarlo Ferrerò è una scalata di cime sempre più alte. Ha prima dimostrato di poter reggere il livello della Serie A, poi conquistato il quintetto base e infine è diventato il capitano di Varese. Nell'intervista fatta dal quotidiano "La Provincia", Ferrero ha parlato sia del presente ma anche del suo futuro, sul quale l'ala biancorossa non ha dubbi: Varese a vita. Nella prossima giornata di Seria A la favola di Giancarlo Ferrerò si comporrà di un nuovo capitolo: il ragazzino di Bra, che sognava il grande basket davanti alla televisione, calcherà il parquet di Masnago da capitano della Pallacanestro Varese. Fame, bravura, tenacia e destino si fondono insieme nella scalata alla vita di questo ragazzo sempre sorridente ed educato:

 

Pubblicato in Lega A
Venerdì, 28 Aprile 2017 11:50

Germani Brescia, attenta agli ex....

Di occasioni per la promozione in serie A, Brescia, ne ha avute due. La prima, nel 2013, con Alberto Martelossi in panchina. La seconda nel 2016, con Andrea Diana protagonista. Due finali vissute in maniera diversa: la prima da sfavorita, la seconda da grande candidata alla promozione. Entrambe, terminate come da pronostico. Perché ricordare tutto ciò? Perché domenica, nel match casalingo del Pala George, Brescia avrà la possibilità di fare un bel tuffo nel suo passato. In primis per l'avversario, Torino, che nel 2014-2015 era riuscito a eliminare Brescia in semifinale, per poi conquistare la serie A in finale con Agrigento. Ma soprattutto, per due avversari in particolare che hanno segnato la storia della società lombarda: Gino Cuccarolo a Brescia dal 2012 al 2014 e Mirza Alibegovic in biancoazzurro dal 2014 al 2016, entrambi presenti in una delle due finali a cui Brescia ha partecipato. Proprio questi due giocatori hanno parlato della loro bellissima e indimenticabile esperienza con la Germani, affronteranno da avversari Brescia, anche se avversari questi due giocatori non lo sono mai stati per questa società e questa città:

Pubblicato in Lega A

 

 

Allenamento tranquillo quello di ieri al Pala Radi per la Vanoli Cremona. La squadra di coach Lepore è al completo e oggi lavorerà alla Palestra Spettacolo visto che il palazzetto è occupato dalla Pomi. Domani la partenza per Varese dove domenica i biancoblù si giocheranno una bella fetta di salvezza. Per l'occasione saranno parecchi i tifosi vanolini a seguito. Cremona affronterà Varese, squadra ormai salva e con nessuno obiettivo, ma che sicuramente non regalerà nulla alla Vanoli, visto che si tratta di un derby ed entrambe le squadre vogliono vincere (per motivi diversi). Per la squadra di coach Lepore, quella che si sta avvicinando, potrebbe essere un'ottima giornata, per quanto riguarda i risultati: Pesaro infatti, che si trova a soli 2 punti dalla Vanoli, dovrà affrontare Milano, la capolista della Seria A. Della partita ha parlato proprio coach Lepore, che ha individuato la ricetta giusta per battere la squadra di coach Caja:

 

Pubblicato in Lega A
Venerdì, 28 Aprile 2017 11:47

Mercato Seria A

Pubblicato in Lega A
Venerdì, 28 Aprile 2017 10:16

Alex Righetti si ritira

Pubblicato in Lega A

Linton Johnson, il presidente con la maglia della Scandone Avellino, è uno degli ex più attesi per il derby campano che si disputerà questo fine settimana. Johnson è stato un grande ex di Avellino e nella sua esperienza di quest'anno a Caserta sta ricoprendo un ruolo di "comparsa", visto che come centro titolare la Pasta Reggia, ha una delle rivelazioni del campionato: Mitchell Watt.

 

Pubblicato in Lega A

Intervista del "Corriere Adriatico" a Giulio Gazzotti, capitano di Pesaro, tornato in gruppo ieri dopo un inizio di settimana passato ai box, per problemi alla schiena. Fortunamente per coach Leka, il capitano ci sarà nella prossima delicata e importantissima gara interna contro Milano. La Vuelle si troverà davanti l'attacco più prolifico della massima serie, con una media di 86,3 punti a partita segnati. Negli ultimi trenta anni Milano per cinque volte è stata la migliore formazione offensiva della serie A e questa sarebbe la sesta. Addirittura nella stagione 1987-1988, anno del primo scudetto della Vuelle, le scarpette rosse ebbero una media punti di 101,8.

 

Pubblicato in Lega A
Mercoledì, 26 Aprile 2017 10:32

Ottime notizie in casa Cantù

Come riporta il quotidiano "La Provincia", Alex Acker potrebbe rientrare domenica a Desio contro Trento, anticipando dunque di una settimana quelli che erano inizialmente ritenuti i tempi del recupero. L'ultimo esame clinico al quale il giocatore della Mia si è sottoposto ha infatti fornito un esito decisamente confortante riguardo il processo di guarigione dall'infortunio (lesione muscolare di primo grado al soleo della gamba destra) rimediato nella trasferta di Avellino. Ieri Acker - che brucia dalla voglia di rientrare - ha iniziato a lavorare a parte e oggi si unirà ai compagni per il riscaldamento pre scrimmage con Casale. Da venerdì, invece, dovrebbe svolgere l'intera seduta d'allenamento.

 

 

Pubblicato in Lega A
Mercoledì, 26 Aprile 2017 09:36

L'A2 fa "la spesa" in Seria A

Pubblicato in Lega A
InizioIndietro12345678910AvantiFine
Pagina 1 di 77

mental2

playersprofile

Cerca

aquista ebook basketcoach

TOP100 2016 300bn

editoriale direttore basketnet

basketcoach website link

Le news del giorno

Prev Next

28-04-2017

Mercato Seria A

logo

 

 

 

 

DMC Firewall is a Joomla Security extension!