top trasparente                                           top trasparente

banner superbasket 25

basketcoach basketball store sito allenatori basket

Venezia si è infilata in una scia negativa che l’ha portata a perdere le ultime gare, cinque per l’esattezza.

Pubblicato in Lega A

Con molto più fatica rispetto allo scorso anno, ma Milano è riuscita a portare a casa un altro trofeo.

Pubblicato in In evidenza
Mercoledì, 22 Febbraio 2017 09:22

Sassari: dentro agli ottavi per un punto

Due settimane fa,  Sassari contro il Cez Nymburk ha giocato una partita spettacolare vincendo per 94 a 72.

Pubblicato in Lega A

Le parole di coach Federico Pasquini a poche opre dalla palla a due contro il Cez Nymburk, sfida decisiva per il passaggio del turno in Basketball Champios League “Stasera giocheremo il secondo tempo di un partita fondamentale. Dobbiamo ragionare sul fatto che bisogna vincerla, non dobbiamo pensare allo scarto perché automaticamente diventa un secondo tempo molto complicato e ci faremmo molto male. La cosa importante è tenere conto che giochiamo contro una squadra che in casa ha vinto sempre e partirà con l’idea di aggredirci, con la voglia di saltarci subito addosso. Noi dovremo essere bravi a capire e arginare la loro energia e la loro aggressività, perché è qualcosa che di solito fa la differenza. Dovremo essere pronti, ragionando sempre sul fatto che la partita deve essere vinta e non dobbiamo fare nessun tipo di calcolo. Loro hanno giocato e vinto la Coppa ceca giocando solo due partite, la prima vinta con un po’ di difficoltà mentre la finale l’hanno portata a casa vincendo di 20 punti e arriveranno quindi a questa sfida con una partita meno di noi. Questa non deve essere una scusa, chiaramente, anche se è la quarta partita in cinque giorni, dobbiamo essere più forti di questo andare oltre questo e guadagnarci la qualificazione perché vogliamo andare avanti in Champions League”.

 

 

Fonte:http://web.legabasket.it/news/121576/bcl__sassari_cerca_il_passaggio_del_turno_contro_nymburk__pasquini___non_pensiamo_allo_scarto__dobbiamo_vincerla

Pubblicato in Coppe

La Sidigas Avellino ha presentato presso la sala stampa del PalaDelMauro il neo acquisto David Logan. Il play-guardia è arrivato ad Avellino dopo una lunga trattativa, di seguito le sue prime impressioni: “Sono molto felice di essere qui sia per la squadra che per i tifosi. Sfortunatamente non ho potuto giocare le Final Eight di Coppa Italia, ma spero di poter dare il mio apporto, il mio talento e la mia leadership alla squadra per questa seconda fase di stagione. In particolar modo uno dei miei obiettivi principali e quello di trasmettere la mia esperienza ai ragazzi più giovani e aiutarli nella loro crescita professionale. Sono tutti dei bravi ragazzi, sono certo che il mio inserimento non incontrerà nessuna problematica, del resto, perseguiamo tutti gli stessi obiettivi. Avellino è già un’ottima squadra, occupa la seconda posizione in campionato e la mia speranza è quella di poter vincere il campionato, la chiave sarà trovare la giusta chimica. La società mi ha dimostrato grande interesse mentre ero in Lituania, anche i fans sono stati molto calorosi sui social media. Quando il mio agente mi ha contatto per parlarmi di questa nuova opportunità ho chiamato subito Joe Ragland per avere dei feedback sulla squadra, sull’ambiente e sulla Champions League, sono stati tutti positivi. Per tutta questa serie di ragioni ho deciso di accettare l’offerta.” Il nuovo acquisto biancoverde era presente a Rimini per assistere alla prima gara contro la sua ex squadra, la Dinamo Sassari: “La partita persa contro Sassari in Coppa Italia è stata molto combattuta. Credo che Avellino abbia giocato una buona gara, non è mancato qualcosa in particolare, il risultato è stato deciso dagli episodi. Siamo stati meno fortunati di loro, tutto qui.”

 

 

Fonte:http://web.legabasket.it/news/121577/sisigas__ecco_logan___avellino_squadra_ambiziosa___sono_qui_per_dare_il_mio_apporto

Pubblicato in Lega A
Martedì, 21 Febbraio 2017 13:17

Coppa Italia Sordi: settimo trionfo per Pesaro

E’ l’A.S.D. Sordi Pesaro ad aggiudicarsi la Coppa Italia Sordi di Pallacanestro 2017, aggiudicandosi l’ambito trofeo a Fabriano, in finale contro i padroni di casa. Settima coccarda per i marchigiani, che bissano il successo dello scorso anno a Varese, con una grande prova nelle Final Four, battendo con autorità Varese, classificatasi terza, in semifinale e Fabriano nell’atto finale.

Nella rassegna nazionale, organizzata dalla FSSI (federazione sport sordi Italia), con sede al PalaGuerrieri, ai blocchi di partenza c’erano quattro squadre: Pesaro, detentrice del titolo, Royal Lions Fabriano campione d’Italia, ENS Varese e Blue Tigers Palermo.

Nella prima sfida di venerdì 17 febbraio, alle 18, i Royal Lions Fabriano hanno ottenuto un ampio successo contro i Blue Tigers Palermo, con il punteggio di 89-45. Una gara in equilibrio solo nei primi dieci minuti, poi, complici le rotazioni al minimo della truppa siciliana, i padroni di casa hanno preso il largo già nel secondo periodo, allargando sempre di più la forbice.

Nella sfida di serata, Pesaro batte nettamente l’ENS Varese, al termine di una gara molto fisica, dove la difesa pesarese ha dato prova di forza e raffreddato le principali bocche di fuoco della compagine lombarda, aggiudicandosi meritatamente l’accesso in finale con lo score di 80-58.

La finale di consolazione per il terzo e quarto posto, ha visto Varese prevalere senza troppe paturnie su Palermo, chiudendo sul 79-38, che non lascia scampo ai siciliani e i biancorossi ripetono il terzo posto della passata stagione.

Alle 18.30, nell’atto finale, un derby marchigiano, remake delle ultime finali di Coppa Italia e Scudetto, Pesaro riscatta la sconfitta in campionato dello scorso maggio e conquista con la forza il trofeo nazionale, con una sontuosa prova difensiva dei ragazzi di coach Bandini, replicando in toto la finalissima in Coppa Italia 2016, schiacciando gli avversari fin dalle battute iniziali, finita con il punteggio di 72-43.

Oltre al trofeo, la squadra ha fatto incetta di premi individuali, con Stefano Manna MVP della competizione e secondo miglior marcatore, mentre Luca Canali è stato il top scorer della rassegna, con una media di venti punti, entrambi inseriti nel miglior quintetto, assieme a Luca Pirovano di Varese, Giuseppe Bruno di Fabriano e Fabrizio Sansone di Palermo.

Per l’A.S.D. Sordi Pesaro, si tratta del settimo titolo, che va ad aggiungersi ai cinque scudetti e le due medaglie all’Eurocup per sordi (argento 2013 e bronzo 2015).

La stagione cestistica per sordi 2017 è nel vivo: archiviata la Coppa Italia, è tempo di scaldare i motori per il campionato, che si terrà in provincia di Varese, a Somma Lombardo, già sede della Coppa Italia 2016, nel weekend del 28-30 aprile.

Il roster di Pesaro, vincitore della Coppa Italia

Bartoli Alessandro, Canali Luca, Caroli Tommaso, Cecchettini Luca, Ciacci Daniel, Fronzi Silvio, Giovannini Giorgio, Iuculano Paolo, Lisjak Andrea, Manna Stefano, Pozzoli Peter ©. Allenatore Lorenzo Bandini.

Anche quest'anno l'ASD sordi Pesaro è alla ricerca di giocatori con problemi di udito da ogni parte d'Italia i nostri contatti sono

-Facebook: ASD Sordi Pesaro Pallacanestro @deafpesarobasket

-Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 
Pubblicato in Altre
Martedì, 21 Febbraio 2017 12:39

Pesaro: si lavora per preparare Sassari

Finita la Coppa, a cui non ha partecipato, la Vuelle è ripartita per la settimana di preparazione in vista del match di domenica contro Sassari. Una partita sicuramente non facili visto che i sardi usciti in finale a testa altissima dallo scontro con la capolista si sono detti per nulla abbattutti e motivatissimi a continuare la scia positiva.

Pubblicato in Lega A

Ancora la dirigenza della Opnejobmetis non è riuscita ad inquadrare il giocatore da aggiungere alle rotazioni di Coach Caja.

Pubblicato in Lega A

In occasione del raduno della Nazionale Senior Femminile 3X3, in programma a Montegrotto Terme (PD) dal 26 al 28 febbraio 2017, il Settore Squadre Nazionali convoca le seguenti giocatrici:



Barberis Maria Beatrice (1995, 180, Geas Sesto San Giovanni) 
Ciavarella Giulia (1997, 182, Defensor Viterbo)
Crudo Sara (1995, 184, Meccanica Nova Vigarano Mainarda)
D’alie Raelin Marie (1987, 166, Matteiplast Bologna)
Diene Nene (1992, 180, B.Ethic Ferrara)
Filippi Marcella (1985, 186, Fila San Martino di Lupari)
Policari Elisa (1997, 184, Minibasket Battipaglia)
Quarta Alice (1991, 179, Fixi Torino) 
Richter Alice (1991, 184, Techedge Broni)
Tava Alessandra (1991, 183, Matteiplast Bologna)
Tognalini Federica (1991, 182, Gesam Lucca)
Visconti Alessandra (1987, 187, B&P Costa Masnaga)

Atlete a disposizione:
Castello Elena (1998, 185, Sistema Rosa Pordenone)
Rulli Giulia (1991, 184, B&P Costa Masnaga)
Silva Elisa (1988, 190, Fassi Albino)

Staff
Responsabile Squadre Nazionali 3x3: Giovanni Piccin
Allenatore: Angela Adamoli
Medico: Roberto Barbieri
Fisioterapista: Giovanni Paravati
Team Manager: Maria Cristina Curcio

Staff
Responsabile Squadre Nazionali 3x3: Giovanni Piccin
Allenatore: Angela Adamoli
Medico: Roberto Barbieri
Fisioterapista: Giovanni Paravati
Team Manager: Maria Cristina Curcio

Programma
26 Febbraio
Ore 19.00 Raduno collegiale presso Hotel Augustus Terme, Viale Stazione 150 - Montegrotto Terme (PD); 
Tel.:+39.049.793200; sito internet: www.hotelaugustus.com; email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

27 Febbraio
Ore 08.30-10.00 Allenamenti presso PalaBerta, Via Latina 1 - Montegrotto Terme (PD)
Ore 16.00-17.30 Allenamenti

28 Febbraio
Ore 11.00-12.30 Allenamenti
Ore 15.30-17.00 Allenamenti
Fine Raduno 

 

 

 

Fonte:;http://www.fip.it/News.asp?IDNews=9865

Pubblicato in Lega A
Martedì, 21 Febbraio 2017 11:04

Caserta: in arrivo Berisha

Oggi ci sarà la prima uscita sul parquet di Dardan Berisha, il nuovo arrivato in casa Pasta Reggia per aiutare il gruppo di Dell’Agnello a lavorare bene in questa seconda parte di campionato.

Pubblicato in Lega A
InizioIndietro12345678910AvantiFine
Pagina 1 di 65

playersprofile

Cerca

aquista ebook basketcoach

TOP100 2016 300bn

editoriale direttore basketnet

basketcoach website link

Le news del giorno

Prev Next
DMC Firewall is developed by Dean Marshall Consultancy Ltd