La Scaligera Verona ingaggia Giovanni Pini e Marco Portannese

Negli ultimi due giorni è esploso il mercato della Tezenis Scaligera Verona, che nell’arco di 24 ore ha annunciato l’ingaggio di due italiani di assoluto livello per la categoria.

Parliamo di Marco Portannese, 27enne di 193 cm che l’ultima stagione è stato votato MVP della Coppa Italia persa con la maglia di Scafati, e Giovanni Pini, modenese classe 1992 che ha trascorso il 2015/16 con la maglia della Scandone Avellino.

Voci di mercato riportano anche l’interesse di Verona per Nicolò Basile, 21enne playmaker cresciuto nelle giovanili della Fortitudo Bologna e di proprietà della Vuelle Pesaro, con cui ha giocato le ultime stagioni senza trovare troppo spazio.