top trasparente                                           top trasparente

banner superbasket 25

basketcoach basketball store sito allenatori basket

Lunedì, 09 Gennaio 2017 13:24

Le nostre pagelle su Trento

LIGHTY 6: Peccato, un vero peccato il suo infortunio visto che stava giocando una partita in crescendo.  La sufficienza la prende in pieno per quello che stava facendo: diversi tiri puliti in chiusura di azioni dove si fa trovare all’appuntamento con il passaggio dei compagni di squadra.

BETO 4,5: Caotico e assolutamente fuori dal gioco di squadra nonché dalla partita. Percentuali rovinose e palle perse sono tutto quello che ci si ricorda della sua partita. Cose che tra l’altro sarebbe meglio scordarsi. 

CRAFT 8: Il migliore in campo. Preciso al tiro, soprattutto perché gli irpini lo lasciano spesso libero.Anche in difesa sa farsi valere su Ragland e Green limitandoli quanto più possibile e raccattando qualche pallone.

HOGUE 5,5:  Molto male a tratti, sufficiente in altri cosa che non gli permette comunque  di riuscire ad arrivare alla sufficienza.. In area comunque si fa sentire soprattutto per la fisicità e i rimbalzi con cui si pone nei confronti degli avversari. 

BALDI ROSSI 7: Per ora lo spazio da centro è praticamente tutto suo, visto che ancora non si è trovato un sostituto a Jefferson in partenza. Non fa rimpiangere la sua presenza dato che con avversari molto più aggressivi lotta per tutto il tempo, in particolare modo contro Fesenko. Forse è una delle partite migliori che ha giocato chiudendola con 14 punti e 7 rimbalzi.

FORRAY 7: Sembra poter fare qualsiasi cosa in questa partita, dimostrando tra l’altro un enorme versatilitàà offensiva e difensiva. Peccato che chiude la sua partita con due azioni poco ragionate e dovute alla fretta durante i supplementari.

LECHTALER 5: Otto minuti in campo in cui permette tutto agli avversari senza opporsi per più di qualche secondo. A volte gli manca il coraggio di fare delle scelte azzardate. Sara paura o una carenza tecnica?. Si salva a rimbalzo.

MORASCHINI 7,5: Un altra partita fatta di concretezza per lui. Inizia la partita con un furto e un assist piazzato nelle mani di Flaccadori. In difesa sembra non fermarsi mai. Sempre nel posto giusto al momento giusto. 

la storia degli europei di pallacanestro

mental2

playersprofile

Cerca

SB COP FB 30

aquista ebook basketcoach

TOP100 2016 300bn

editoriale direttore basketnet

basketcoach website link

Le news del giorno

Prev Next

logo

Our website is protected by DMC Firewall!