top trasparente                                           top trasparente

banner superbasket 25

basketcoach basketball store sito allenatori basket

Lunedì, 20 Marzo 2017 10:36

Le nostre pagelle su Reggio

ARADORI 8: Parte a rilento per poi alzare i ritmi a metà del secondo quarto sparando su pesaro una pioggia di triple. Ma più di questo c’è il carisma da vero leader che mette in campo. Chiude il match con 22 punti e tanti assist.

NEEDHAM 7: Un ottima partita, soprattutto perché gli viene dato più spazio del solito visti i falli di squadra. Tanto lavoro in difesa e anche in attacco. Unica pecca di una partita di alto livello sono i passi.

POLONARA 7,5: Non lo si può lasciare libero un attimo che lui è già in aria per prendere un rimbalzo o sulla linea per sparare un tiro. E’ bello rivederlo così motivato dopo diverse uscite completamente buie.

DELLA VALLE 5: Poteva fare molto di più, ma certamente per il morale la mano fredda non è il massimo. Decisamente non in serata, con diversi tiri totalmente libero sbagliati. Anche in difesa si sforza poco.

DE NICOLAO 6: In cabina di regia è poco lucido e va a singhiozzo all’inizio della partita, complici sicuramente anche i falli: due nei primi minuti. Nella ripresa riesce a fare di più, anche perché tutta la squadra gira al meglio.

REYNOLDS 5: Anche lui poco concentrato in difesa anche se di intensità ce ne mette tanta. Questo si traduce in 4 falli alla fine del primo tempo. Nella ripresa gli si concedono pochissimi minuti.

CERVI 7: Il salvatore della patria nel primo tempo dove vola su ogni pallone, gioca per la squadra e punge in attacco. Anche per lui l’alta intensità difensiva si traduce però in qualche fallo di troppo cosa che lo costringe a rallentare, ma non per questo sparisce dal gioco. Sempre pronto su aiuti difensivi e scarichi offensivi.

GENTILE 6: Dopo tre mesi tornare a giocare non è mai facile ma lui nei sette minuti che sta in campo da prova di essere concentrato e fisicamente a posto. In altre situazioni non sarebbe valutabile ma la sufficienza è di incoraggiamento.

KAUKENAS 6,5: Con lui in campo la squadra ha tutto un altro ritmo, non tanto per quello che produce quanto per quello che dice e per il carisma che ha. Appena entrato infila cinque punti e sforna qualche assist per poi continuare con buon ritmo per tutto il match.

la storia degli europei di pallacanestro

mental2

playersprofile

Cerca

SB29 Copertina Social

aquista ebook basketcoach

TOP100 2016 300bn

editoriale direttore basketnet

basketcoach website link

Le news del giorno

Prev Next

logo

Our website is protected by DMC Firewall!