top trasparente                                           top trasparente

banner superbasket 25

basketcoach basketball store sito allenatori basket

Domenica, 16 Aprile 2017 16:04

Le pagelle di Caserta

DELL'AGNELLO 5,5: Capisce da subito che non sarà una gran serata perché i suoi non sembrano propensi ad essere solidi in difesa. Con Cinciarini out e Bostic non al top non è semplice variare i quintetti ed è difficile restare in scia a Pesaro. Prova a cambiare le carte in tavola usando la zona, ma le risposte non sono sempre positive. Anche mentalmente la sua squadra non riesce mai a trovare grande feeling con la gara e la sconfitta è netta.

GIURI 5: Tra i più in difficoltà nei primi venti minuti quando non trova il canestro e soffre anche nella sua metà campo. I piccoli pesaresi hanno atletismo notevole e paga qualcosa. Prova ad essere più incisivo nella ripresa, ma non sempre è preciso. Chiude con 4 punti (2/8 al tiro), 4 rimbalzi e 3 assist.

GADDEFORS 6: Tra i pochi che prova a mettere maggiore intensità in difesa, ci mette buon volontà per provare a dare corda ai suoi ma non ha le caratteristiche per poter girare completamente un'inerzia. Nel secondo tempo diventa un vero punto di riferimento offensivo, chiude con 14 punti, 6/11 dal campo e 4 rimbalzi.

DIAWARA 5: Non comincia benissimo poi prova a dare qualcosa all'attacco bianconero. Alla pausa lunga con 7 punti è il secondo miglior marcatore. Poi la sua prestazione dirà poco altro. I punti finali restano 7 (con un brutto 1/7 dal campo) e 5 rimbalzi presi.

PUTNEY 5: Discreto in difesa, non segna dalla distanza ma riesce comunque ad offrire qualcosa all'attacco nei primi venti minuti. Poi poco altro. Tanti errori (6 punti, ma 3/10 al tiro), prende 6 rimbalzi, ma va in maggiore sofferenza contro la stazza dei lunghi avversari.

WATT 6: Anche lui paga l'inizio generale certo non spumeggiante, poi riesce a costruire giocate interessanti. Peccato che come il resto della squadra non riesca a dare una svolta concreta all'atteggiamento difensivo. Alla lunga mette su numeri positivi, 17 punti e 11 rimbalzi, ma anche da parte sua non arriva la spinta per far cambiare la gara.

BERISHA 5: Entra dalla panchina, come di consueto, ma con polveri bagnate e non particolarmente pronto a trovarsi buoni tiri in libertà. Prova a mettersi in ritmo nella seconda parte, ma con scarsi risultati rispetto a come ci stava abituando. Termina con soli 5 punti e 1/7 al tiro.

BOSTIC 5: Gioca a spezzoni, la condizione non è al top. Servirebbe il suo contributo in difesa, ma non appare particolarmente in ritmo gara. Qualche iniziativa in uno contro uno, sbaglia tanto dall'arco. Chiude con 8 punti e 2/8 al tiro.

JOHNSON 5,5: Prova a mettere sul parquet tutta la sua determinazione. Gioca subito un canestro, cattura qualche rimbalzo, ma è brutta serata per tutti. Anche per lui compito non agevole contro i lunghi pesarese, gioca 13 minuti segnando 2 punti e prendendo 4 rimbalzi.

 

 

 

la storia degli europei di pallacanestro

mental2

playersprofile

Cerca

SB COP FB 30

aquista ebook basketcoach

TOP100 2016 300bn

editoriale direttore basketnet

basketcoach website link

Le news del giorno

Prev Next

logo

 

 

 

 

DMC Firewall is developed by Dean Marshall Consultancy Ltd