top trasparente                                           top trasparente

banner superbasket 25

banner1

Il consiglio federale della Federbasket, presieduto da Gianni Petrucci, ha deliberato all'unanimità che dal campionato 2018-19 di serie A tutte le gare dovranno svolgersi in impianti di gioco con una capienza minima di 5.000 posti a sedere. Ma l'obbligo della capienza minima scatterà già nei playoff della stagione precedente (2017-18). Il consiglio federale ha inoltre auspicato che tutte le società possano già disputare le gare di playoff del campionato di Serie A di questa stagione sportiva in impianti di gioco con una capienza minima di 5.000 posti a sedere. L'intento del presidente Giovanni Petrucci è evidente: recuperare le piazze storiche che hanno palasport attrezzati, in A2 ora ci sono le due Bologna (Virtus e Fortitudo),Trieste, Treviso, Verona, Reggio Calabria, ci sarebbe Roma, poi Siena e Biella. Gli ultimi 4 club devono però strutturarsi, ancora. Ma Petrucci intende anche dare una nuova immagine, una riverniciata al movimento, farlo tornare a pensare se non in grande, quantomeno in prospettiva, per costruire un futuro migliore. Per adesso, tra i club di Seria A, solo 6 squadre possono stare tranquille: Milano, Caserta, Pesaro, Avellino, Varese e Sassari. Poi c'è il Palabigi di Reggio Emilia, dove sono in corso importanti lavori di ristrutturazione per portare la struttura, come da progetto, a 4600 posti entro fine aprile (ma si slitterà). Si dovrà però necessariamente arrivare a 5000, e per questo è già allo studio una soluzione che possa permettere di toccare tale cifra. A Pistoia tre anni fa c'era un progetto per l'ampliamento del Palacarrara (che è di proprietà del Comune: i rapporti non sono tra l'altro ottimali) : negli ultimi tempi ci sono stati vari problemi con dei lavori al tetto, è chiaro che questa nuova norma potrebbe dare un'accelerata al tutto.Anche Luigi Longhi, presidente dell'Aquila Trento, ha parlato a proposito della decisione del consiglio federale: " Può essere l'occasione giusta per fare un lifting a un palazzo che ha quasi 20 anni. Esiste comunque un progetto per l'ampliamento che coinvolgerà anche il club di volley: siamo due realtà importanti, non penso vogliano farci emigrare. Di sicuro, in sei mesi non si farà nulla. Spero in una proroga, allo stato attuale i playoff nella prossima stagione si potrebbero giocare a Verona. Torino dovrà abbandonare il Palaruffini per trasferirsi al Palaisozaki che può arrivare fino a 16600 posti ed è sicuramente il miglior palasport italiano. Cantù è in attesa del nuovo Pianella, attualmente un miraggio vero e proprio, ma ha trovato ospitalità da questa stagione al Paladesio di Desio, comunque utilizzabile con i suoi 6700 post. A Cremona non c'è traccia di un nuovo palazzo (l'attuale è stato rimodernato nel 2009), mentre a Capo d'Orlando il patron Enzo Sindoni non va tanto per il sottile: "Una decisione del genere è distante dalla realtà, non la capisco. Non sarà un decreto a farci fuori, studieremo una soluzione." A Venezia è tutto fermo: patron Brugnaro è anche il sindaco della città e ora dovrà pensare a una soluzione, anche se la la logica presuppone un trasferimento della squadra a Treviso. Brescia (oggi a Montichiari) potrebbe andare nel nuovo Palaleonessa da 5100 posti (i lavori sono in corso) già nella primavera del 2018. Situazione molto più drammatica e cupa a Brindisi: anni e anni di progetti e alla fine nulla è stato realizzato. Il presidente del club, Nando Marino, è seriamente preoccupato. "Non vogliamo lasciare Brindisi. Ma ora tocca al Comune muoversi davanti a questa nuova regola che noi vediamo come un'opportunità per poter dotare la città di un impianto degno!" Come soluzione c'è il palazzo di Bari, ai limiti dei 5000 ma comunque di un altro livello rispetto al Palapentassuglia.

 

 

Pubblicato in Lega A

II Settore Squadre Nazionali, in occasione del Raduno della Nazionale Under 18 Maschile, in programma a Tirrenia (Livorno) dal 27 al 28 marzo 2017, convoca i seguenti giocatori:

Barbante Simone (1999, 211, A/C, De' Longhi Treviso)
Bellandi Nicola (2000, 198, A/C, Germani Brescia)
Berra Gabriele (2000, 193, G, Accademia Bk Altom.Se Legnano)
Bonacini Federico (1999, 190, G, Grissin Bon Reggio Emilia)
Bortolani Giordano (2000, 185, G, E.A.7 Emporio Armani Milano)
Dellosto Nicolò (2000, 202, A, Grissin Bon Reggio Emilia)
Donda Andrea (1999, 207, A/C, Betaland Capo D'orlando)
Graziani Matteo (2000, 192, G, Pall. Don Bosco Livorno)
Laganà Matteo (2000, 192, G, E.A.7 Emporio Armani Milano)
Miaschi Federico (2000, 195, G, Umana Venezia Mestre)
Moffa Niccolò (1999, 195, A, Nts Informatica Rimini)
Morgillo Alessandro (1999, 206, A/C, Vivi Basket Napoli)
Palumbo Mattia (2000, 195, G, Stella Azzurra Roma)
Poser Federico (1999, 203, A, De' Longhi Treviso)
Trapani Emanuele (1999, 182, P, Stella Azzurra Roma)
Vigori Alessandro (1999, 210, C, Grissin Bon Reggio Emilia)

Giocatori a disposizione:
Brunelli Marco (1999, 195, A, Nbb Brescia S.S.D. A R.L.)
Cavallo Matteo (2000, 195, A, Benacquista Assicurazioni Latina)
Cipriani Leonardo (2000, 191, G, The Flexx Pistoia)
Conti Luca (2000, 193, G, Dolomiti Energia Trento)
Deangeli Lodovico (2000, 190, G, A.S.D. Basketrieste)
Del Debbio Andrea (1999, 195, G, Geonova S.R.L Cmb Junior Lucca)
Fiorucci Daniele (1999, 200, A, Simply Vis Nova Roma)
Fiusco Simone (1999, 198, G, Enel Brindisi)
Martina Matteo (1999, 185, P, Quarta Caffe' Monteroni)
Panaccione Orso Maria (1999, 180, G, Guerriero Padova)
Rossi Tommaso (1999, 195, A, Virtus Segafredo Bologna)
Visentin Enrico (1999, 200, A/C, Broetto Padova)

Staff
Capo Delegazione: Simone Cardullo
Allenatore: Andrea Capobianco
Assistente Allenatore: Luciano Nunzi
Assistente Allenatore: Fabrizio Ambrassa
Preparatore Fisico: Tommaso Santucci
Medico: Antonio Mancino
Fisioterapisti: Iacopo Mancini
Team Manager: Emanuele Cecconi

 

 

Fonte:http://www.fip.it/News.asp?IDNews=9927

Pubblicato in Nazionali
Martedì, 21 Marzo 2017 08:55

Provvedimenti Disciplinari serie A

Serie A - 23 Giornata - Gare 19 marzo 2017

GERMANI BRESCIA. Ammenda di Euro 3.000,00 per rilevante irregolarità delle attrezzature obbligatorie (apparecchio dei 24 secondi), con recidiva specifica e diffida.

OPENJOBMETIS VARESE. Ammenda di Euro 500,00 per offese collettive sporadiche del pubblico verso un tesserato avversario.

OPENJOBMETIS VARESE. Ammonizione per utilizzo di un marchio di sponsorizzazione non autorizzato "Tigros".

BETALAND CAPO D'ORLANDO. Ammenda di Euro 1.000,00 per offese collettive frequenti del pubblico verso gli arbitri.

BETALAND CAPO D'ORLANDO. Ammenda di Euro 1.500,00 per rilevante irregolarità delle attrezzature obbligatorie (instant replay, con recidiva).


 

 

Fonte: http://www.fip.it/News.asp?IDNews=9936

Pubblicato in Lega A
Martedì, 14 Marzo 2017 13:01

Provvedimenti Disciplinari serie A

22a giornata - Gare del 12 marzo 2017

GERMANI BRESCIA. Ammenda di Euro 1.000,00 per offese collettive frequenti del pubblico agli arbitri.

FERRAMENTA VANOLI CREMONA. Ammenda di Euro 500,00 per offese collettive sporadiche del pubblico agli arbitri.

THE FLEXX PISTOIA. Ammenda di Euro 500,00 per offese collettive sporadiche del pubblico verso un tesserato avversario.

OPENJOBMETIS VARESE. Ammenda di Euro 500,00 per offese collettive sporadiche del pubblico agli arbitri.

BANCO DI SARDEGNA SASSARI. Ammenda di Euro 2.000,00 per offese collettive frequenti del pubblico verso gli arbitri e un tesserato avversario.

BANCO DI SARDEGNA SASSARI. Ammonizione per utilizzo di un marchio di sponsorizzazione non autorizzato "I Giganti di Mont'e Prama”.

DUSKO SAVANOVIC (Atleta BANCO DI SARDEGNA SASSARI). Ammonizione per aver protestato avverso il terzo arbitro, a fine gara.

Pubblicato in Lega A

Il Settore Squadre Nazionali, in occasione del Raduno della Nazionale Under 15 Femminile, in programma a Roma, presso il Centro di Preparazione Olimpica ‘Giulio Onesti’ dell’Acqua Acetosa, dal 17 al 20 marzo 2017, convoca le seguenti giocatrici:

Bovenzi Giorgia (2002, 165, P, San Raffaele Basket Roma)
Nativi Silvia (2002, 172, P, Basket Academy Mirabello)
Nannetti Giulia (2002, 172, G, Scotti Empoli)
Balossi Giorgia (2002, 172, G, B&P Autoricambi Costa Masnaga)
Pellegrini Marta (2002, 173, G, Geas Sesto San Giovanni)
Allevi Camilla (2002, 175, G, B&P Autoricambi Costa Masnaga)
Bevolo Agnese (2002, 175, G, Pallacanestro Ants Vterbo)
Triolo Giulia (2002, 177, P, Surgical Cagliari)
Conti Gaia (2002, 177, A, Ceprini Orvieto)
Germano Syria (2002, 178, A, Basket Femminile Stabia)
Delbalzo Gueye Aram (2002, 179, A, Minibasket Battipaglia)
Leonardi Francesca (2002, 180, G, Umana Venezia Mestre)
Tuberga Elena (2002, 168, P, A.Dil. Basket Venaria)
Volpe Benedicta (2002, 180, C, Pink Sport Time Bari)
Samarati Martina (2002, 183, C, Geas Sesto San Giovanni)
Zennaro Alessia (2002, 182, A, Umana Venezia Mestre)
Spinelli Martina (2002, 182, A, Geas Sesto San Giovanni)
Egwoh Ashley Chinenye (2002, 183, C, A.S.D. Lumaka Basket Reggio Calabria)
Sciammetta Rosaria (2002, 178, G, Alma Basket Patti)
Coccoli Anna (2002, 185, C, Brixia Basket Brescia)
Nagy Sofia (2002, 185, A, Magik Rosa Parma)
Colognesi Silvia (2002, 182, C, B&P Autoricambi Costa Masnaga)
Dal Toso Sara (2002, 187, A, A.S.Dil. Pgs Auxilium Genova)
Franchini Marianna (2002, 189, C, Baloncesto Firenze)

Giocatrici a disposizione:
Picasso Giulia (2002, 172, P/G, A.S.Dil. Pgs Auxilium Genova)
Palmisano Marta (2002, 170, P, Rimini Happy Basket)
Prisco Alice (2002, 160, P, Basket Academy Mirabello)
Peserico Alice (2002, 170, G, Fanola-Onetech S.Martino Di Lupari)
Rapetti Carola (2002, 183, C, Geas Sesto San Giovanni)
Lavezzi Anna (2002, 181, A, Pol. Lib. Calendasco)
Cifeca Recinella Giulia (2002, 180, A, A.S.D. Panthers Roseto)
Piccioli Sofia (2002, 178, A, Cestistica Rosa Prato)
Gatti Giulia (2002, 173, G, Sisas Pallacanestro Perugia)
Iacovelli Federica (2002, 165, P, Minibasket Battipaglia)
Rospo Alyssa (2002, 164, P, A.S.D. Panthers Roseto)
Oliveri Silvia (2002, 170, G, Sporting Club Matera)
D'Ortona Laura (2002, 170, G, Cestistica Campobasso)
Turel Anna (2002, 174, P, Mosaiko Fogliano Redipuglia)
Garzotto Anna (2002, 179, A, Famila Schio)
Rosini Clara (2002, 176, G, Futurosa Trieste)

Staff
Resp. SSN Femminile: Gaetano Laguardia
Resp.Tecnico Ssn Femminile: Andrea Capobianco
Allenatore; Giovanni Lucchesi
Assistenti Allenatori: Giovanni Gebbia, Marco Corsolini, Antonio Alba, Alberto Bonu, Raffaele Imbrogno
Preparatore Fisico: Caterina Biondini
Medico: Simona Pascali
Fisioterapisti: Stefania Muzzetta, Maria Pia Torri
Team Manager: Marco Rossi Mori

 

 

 

Fonte:http://www.fip.it/News.asp?IDNews=9915

Pubblicato in Nazionali

In occasione del raduno della Nazionale Senior Femminile 3X3, in programma a Montegrotto Terme (PD) dal 26 al 28 febbraio 2017, il Settore Squadre Nazionali convoca le seguenti giocatrici:



Barberis Maria Beatrice (1995, 180, Geas Sesto San Giovanni) 
Ciavarella Giulia (1997, 182, Defensor Viterbo)
Crudo Sara (1995, 184, Meccanica Nova Vigarano Mainarda)
D’alie Raelin Marie (1987, 166, Matteiplast Bologna)
Diene Nene (1992, 180, B.Ethic Ferrara)
Filippi Marcella (1985, 186, Fila San Martino di Lupari)
Policari Elisa (1997, 184, Minibasket Battipaglia)
Quarta Alice (1991, 179, Fixi Torino) 
Richter Alice (1991, 184, Techedge Broni)
Tava Alessandra (1991, 183, Matteiplast Bologna)
Tognalini Federica (1991, 182, Gesam Lucca)
Visconti Alessandra (1987, 187, B&P Costa Masnaga)

Atlete a disposizione:
Castello Elena (1998, 185, Sistema Rosa Pordenone)
Rulli Giulia (1991, 184, B&P Costa Masnaga)
Silva Elisa (1988, 190, Fassi Albino)

Staff
Responsabile Squadre Nazionali 3x3: Giovanni Piccin
Allenatore: Angela Adamoli
Medico: Roberto Barbieri
Fisioterapista: Giovanni Paravati
Team Manager: Maria Cristina Curcio

Staff
Responsabile Squadre Nazionali 3x3: Giovanni Piccin
Allenatore: Angela Adamoli
Medico: Roberto Barbieri
Fisioterapista: Giovanni Paravati
Team Manager: Maria Cristina Curcio

Programma
26 Febbraio
Ore 19.00 Raduno collegiale presso Hotel Augustus Terme, Viale Stazione 150 - Montegrotto Terme (PD); 
Tel.:+39.049.793200; sito internet: www.hotelaugustus.com; email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

27 Febbraio
Ore 08.30-10.00 Allenamenti presso PalaBerta, Via Latina 1 - Montegrotto Terme (PD)
Ore 16.00-17.30 Allenamenti

28 Febbraio
Ore 11.00-12.30 Allenamenti
Ore 15.30-17.00 Allenamenti
Fine Raduno 

 

 

 

Fonte:;http://www.fip.it/News.asp?IDNews=9865

Pubblicato in Lega A

Si è tenuto a Roma (presso la sede di via Vitorchiano 113) il Consiglio federale della FIP presieduto dal dott. Giovanni Petrucci.

Tra i principali argomenti trattati:

Promozioni in serie A. La delibera 
Dopo l’intendimento espresso nella seduta del 27 gennaio, il Consiglio federale ha assunto la delibera definitiva che fissa due promozioni e due retrocessioni per il campionato di Serie A dalla stagione 2019-20.
La delibera stabilisce, inoltre, che la Lega di serie A e la Lega Nazionale Pallacanestro, d’intesa fra di loro, propongano alla Federazione le formule e il numero delle promozioni/retrocessioni nelle stagioni sportive 2017-18 e 2018-19. 
La FIP, in base alla delibera, comunicherà annualmente il termine ultimo entro cui le due massime competizioni nazionali per Club debbano terminare tenendo conto delle esigenze degli atleti e degli impegni della Nazionale.

Incontro con il ministro Lotti
Il prossimo 20 febbraio il presidente del CONI Giovanni Malagò, il presidente Giovanni Petrucci, il presidente della Lega di Serie A Egidio Bianchi e il consigliere FIP Ario Costa saranno ricevuti dal ministro dello Sport Luca Lotti. Saranno presenti anche il vicepresidente vicario Gaetano Laguardia e il segretario generale Maurizio Bertea.

Capienza palazzetti di Serie A
Il presidente Petrucci, a nome del Consiglio federale, ha scritto una lettera al presidente della Lega di Serie A Egidio Bianchi sulla capienza e le caratteristiche che devono avere i palazzetti di Serie A (fra cui 5mila posti a sedere e impianti appropriati di climatizzazione). La lettera indica i tempi entro cui devono essere realizzati gli adeguamenti.

Pubblicato in Lega A

II Settore Squadre Nazionali, in occasione del raduno collegiale della Nazionale Under 18/19 Femminile in programma a Roma dal 13 al 15 febbraio 2017, convoca le seguenti giocatrici:

Pubblicato in Nazionali

Sono stati ufficializzati questo pomeriggio da FIBA gli orari delle gare che la Nazionale disputerà a Tel Aviv in Israele nella prima fase dell’EuroBasket 2017.

Gli Azzurri esordiranno il 31 agosto contro i padroni di casa alle ore 21.30 locali, le 20.30 in Italia.

Ecco il calendario completo:

31 agosto
Israele-Italia 21.30 (20.30 in Italia)

2 settembre
Italia-Ucraina 18.30 (17.30 in Italia)

3 settembre
Italia-Lituania 18.30 (17.30 in Italia)

5 settembre
Italia-Germania 18.30 (17.30 in Italia)

6 settembre
Italia-Georgia 17.30 (16.30 in Italia)

Gli ottavi di finale si giocheranno il 9 e il 10 settembre con i seguenti orari: 12.30, 15.15, 18.45, 21.30 orario turco.

I quarti di finale si giocheranno il 12 e 13 settembre con i seguenti orari: 18.45, 21.30 orario turco.

Le semifinali si giocheranno il 14 e 15 settembre alle 21.30 orario turco.

La finale terzo/quarto posto si giocherà il 17 settembre alle 17.00 orario turco.

La finalissima si giocherà il 17 settembre alle 21.30 orario turco.

 

 

Fonte:http://www.fip.it/News.asp?IDNews=9834

Pubblicato in Lega A
Sabato, 28 Gennaio 2017 09:45

Decisioni del consiglio federale

Il consiglio federale si è svolto e sono state prese tante tante decisioni.

Pubblicato in Lega A
InizioIndietro12345AvantiFine
Pagina 1 di 5

right

la storia degli europei di pallacanestro

mental2

playersprofile

copertina

Cerca

superbasket

aquista ebook basketcoach

TOP100 2016 300bn

basketcoach website link

Le news del giorno

Prev Next

logo

 

 

 

 

DMC Firewall is a Joomla Security extension!