NBA

Russell Westbrook “The MVP”

In questi giorni abbiamo sentito e letto tanti commenti e discussioni sull’assegnazione del premio di MVP di questa stagione in NBA. I tre contendenti, Westbrook, Harden e Leonard, avevano i loro fans e i loro haters, tanto che dopo la vittoria di Westbrook, molto hanno avuto il coraggio di criticare e mettere in discussione l’annata fantascientifica che il giocatore di OKC ha disputato.

[…]

A2 est

Basket A2 Vanoli: Ruzzier e Ricci verso l’ingaggio

E’ forse agli sgoccioli la trattativa che vedrebbe la Vanoli vicinissima a chiudere l’accordo con Michele Ruzzier, playmaker triestino classe 1993,185 centimetri di altezza, reduce da una stagione da protagonista alla Fortitudo Bologna in A2, dove ha disputato 26 partite e realizzato 167 punti. Il regista 24enne dovrebbe uscire dall’accordo in essere fino al 2018 con la Reyer Venezia e siglare un nuovo biennale con la Vanoli. Nelle intenzioni del club del presidente Aldo Vanoli e del coach Meo Sacchetti, Ruzzier sarà chiamato a dirigere la nuova squadra biancoblù, potendo contare su una più che discreta esperienza maturata prima a Trieste, dove ha disputato anche la trafila nelle giovanili, e successivamente a Venezia con la Reyer.

[…]

Lega A

Juvecaserta, Vigorito pronto all’ingresso in società

L’ asse Caserta-Benevento sembra essere ormai cosa fatta, con Raffaele Iavazzi che manterrà le redini del club bianconero e Oreste Vigorito che lo sosterrà in maniera importante nella prossima stagione. Stando alle indiscrezioni che trapelano, l’accordo tra le parti andrebbe oltre le più rosee previsioni e c’è chi parla addirittura di un pacchetto chiuso relativamente al main sponsor, diritti tv e gestione marketing, che potrebbe raggiungere quasi il milione di euro. Se questa fosse realmente la cifra messa a disposizione da Vigorito, stavolta la Juvecaserta potrebbe essere ad una svolta e ad un passaggio quasi epocale nell’ottica della stabilizzazione del club.

[…]

Lega A

Germani avanti tutta: c’è la conferma anche per Michele Vitali

Senza soste e con un lavoro che sta soddisfacendo tutti i tifosi di basket di Brescia, il Basket Brescia Leonessa targato Germani ha ufficializzato nella giornata di ieri il prolungamento del contratto con Michele Vitali, sesto tassello importantissimo della stagione 2017-18. Per l’esterno bolognese si tratta di una conferma su base biennale con la formula dell’1+1: raggiunto telefonicamente a Minorca, dove si trova in vacanza per una settimana, il minore dei fratelli Vitali ha esternato tutta la sua felicità:

[…]

Lega A

L’Orlandina Basket pronta a prendere Kulboka

Dopo la presentazione a Palermo, entrerà ufficialmente nel vivo il mercato per la composizione del nuovo roster. Il direttore sportivo Giuseppe Sindoni attendeva solo il via libera perché, chiaramente, si vuole provare ad entrare nella fase a gironi in BCL e l’organico dovrà essere anche proporzionato agli obiettivi da centrare in campionato: prioritariamente resta la salvezza in primo piano ma l’asticella delle ambizioni dovrebbe essere alzata sin da subito e non cammin facendo come è avvenuto nella scorsa stagione. Il nome di Brandon Triche, riportato ieri come possibile erede di Diener, è pista concreta. Intanto prosegue la caccia ai giovani talenti dell’Europa dell’Est; ultimo nome finito sul taccuino di Sindoni è quello di Arnoldas Kulboka, classe 1998, guardia-ala descritto dal talento purissimo e con un tiro perimetrale letale.

[…]

Lega A

Dopo Fitipaldo e Filloy è caccia alla guardia: alla Sidigas Avellino piace Rich

La Sidigas Scandone Avellino ufficializza l’acquisto di Ariel Filloy; il play-guardia italo argentino è uscito dal contratto con la Reyer Venezia, aveva un 1+1 e ha così firmato un biennale con la formazione avellinese. Un gran colpo, sia per lo spessore del giocatore e sia per il passaporto italiano che lo rende prezioso. Il biennale è spiegato anche da questo e dal cambio delle regole con l’aumento dei giocatori italiani la prossima stagione:

“Siamo molto contenti dell’arrivo di Ariel Filloy, un ragazzo che ha grande voglia e spirito combattivo. – afferma il direttore sportivo Nicola Alberani – È fondamentale per noi portare ad Avellino atleti di mentalità, la prossima sarà una stagione difficile con una concorrenza molto agguerrita. Contiamo tantissimo sull’apporto di Ariel e siamo certi che sarà una delle colonne della prossima Scandone.”

[…]

Coppe

Eurocup, l’Aquila Trento in quarta fascia al sorteggio

La Dolomiti Energia sarà sorteggiata giovedì prossimo, 6 luglio, a Barcellona, in quarta fascia di merito per quanto riguarda l’Eurocup 2017/2018: il sorteggio deciderà i gironi della prima fase. Trento prende parte alla manifestazione per la seconda volta; lo scorso anno, alla prima esperienza europea, approdò addirittura in semifinale. Giovedì prossimo, a partire dalle ore 13.30, verranno sorteggiati i 4 gruppi eliminatori:

[…]

Lega A

Virtus Bologna, rush finale per Aradori

Sono ore decisive per la trattativa che potrebbe alla Virtus Bologna Pietro Aradori: dopo la luce verde ottenuta dal patron Massimo Zanetti nel summit dirigenziale di mercoledì a Treviso, il club bianconero sta preparando l’offerta per convincere il giocatore della Nazionale a preferire la Virtus rispetto a Torino.

[…]

Nazionali

EUROPEI BASKET IN CARROZZINA, L’ITALIA CONQUISTA IL PASS MONDIALE

L’Italia del basket in carrozzina conquista il pass mondiale al termine dello spareggio contro Israele, nella finale per il settimo posto dell’Europeo di Tenerife. Una partita sofferta fino alla fine, vissuta in rimonta dagli azzurri, non brillanti per tre quarti, ma poi capaci di dare la zampata finale che vale l’obiettivo della vigilia per questo gruppo, nuovo e giovane, il più giovane della rassegna continentale dopo la Germania.

[…]

Estero

Il commento del coach… Bogdan Tanjevic – Europei di basket: Istanbul 2001

L’oro di Parigi ’99 non aveva solo decretato il secondo trionfo europeo nella storia della Nazionale; le aveva anche riaperto le porte di una Olimpiade, dopo un’assenza durata ben sedici anni. A Boscia Tanjevic toccava raccogliere onori e oneri! Si presentò a Sidney 2000 confermando per dieci dodicesimi la squadra rivelazione dell’anno prima (Li Vecchi e il “naturalizzato” Scarone al posto di De Pol e Bonora), e il cammino nel torneo olimpico avrebbe anche potuto riservare miglior sorte. Arrivò infatti un quinto posto, che di per sé non era affatto male, considerati i precedenti forfeit; ma fu difficile farsi una ragione del fatto che due squadre da noi sconfitte nel girone di qualificazione andassero poi a prendersi una medaglia: la Lituania il bronzo, la Francia (superata di dieci) addirittura l’argento! Non restava che preparare al meglio la successiva edizione degli Europei, Istanbul 2001, dove ci si presentava – onere più che onore – da campioni in carica. Qualificati di diritto, Tanjevic non poté far altro che affidarsi a partite e tornei amichevoli: riportò diciotto vittorie su diciannove, ma senza quel sale che si ritrova solo nelle sfide ufficiali!

[…]