Avellino batte Nanterre 84 – 75

Fonte: Il Quotidiano del Sud

 

Successo per la Sidigas Avellino nel primo giorno del torneo “ProStars”.

La formazione di coach Nenad Vucinic batte (75-84) il Naterre.

Sugli scudi la buona prova disputata da Matt Costello autore di 23 punti seguito a ruota da Caleb Green che ha realizzato 17 punti. Nel match contro i francesi piccolo minutaggio per Norris Cole che aveva accusato qualche acciacco fisico.

Esordio assoluto, invece, per il giovane Idrissou arrivato nei giorni scorsi alla corte del tecnico dei lupi.

Nei giorni scorsi ha preso il torneo “ProStars” vede la partecipazione di 6 team (Cholet, Strasburgo, Zadar, Nanterre, Le Mans e Avellino).

Nella prima giornata della competizione, Strasburgo ha battuto lo Cholet, con il risultato di 82-87, dopo un tempo supplementare.

Le Mans ha battuto il Nanterre con il finale di 69- 80.

Questa sera, Avellino, sarà in campo nuovamente contro il Le Mans formazione che affronterà la truppa di Vucinic in Champions League prossimamente.

Il torneo “Aria Sport Cup” si disputerà il 22-23 settembre al PalaSojourner di Rieti e vedrà sfidarsi la Zeus Energy Group Rieti, la Virtus Roma, Happy Casa Brindisi e Sidigas Avellino.

Alla conferenza stampa di presentazione sono intervenuti: Vittorio Ricerni, in qualità di socio di maggioranza di Aria Sport; Gianluca Martini, direttore Sportivo Npc Rieti Pallacanestro e Nicola Ferretti amministratore Zeus Energy Group.