Il campanello d’allarme di Mbakwe, la risposta di Torino

Trevor Mbakwe Foto Ciamillo-Castoria

Fonte: Tuttosport

Il centro Trevor Mbakwe,  uscito a fine stagione da Torino scrive: «Sono indietro di due mesi negli stipendi dall’ultima squadra in cui ho giocato». Ma, appunto la società interviene per spiegare: «Il pagamento è stato effettuato, bonifico corretto». Del resto un minimo ritardo è ormai prassi nel professionismo. Insomma, soltanto un disguido, il giallo è risolto. Potrebbe invece finire in causa (magari sportiva, cioè nel cosiddetto Bat con Fiba), la questione Lamar Patterson che lamenterebbe ritardi nei pagamenti. Ma c’è di mezzo il suo comportamento, l’aver lasciato la squadra. Presto la Fiat annuncerà il nuovo sponsor tecnico, sarà Robe di Kappa.