Dalmasson: “Questa pausa non ci voleva”

Eugenio Dalmasson Foto Ciamillo-Castoria

Non può essere soddisfatto coach Eugenio Dalmasson per la sconfitta casalinga subita dalla sua Trieste contro Varese, anche se l’Alma ha lottato fino alla fine, senza mai arrendersi.

“Grande merito a Varese che ha giocato una gran partita, meglio di noi sia in attacco che in difesa. Hanno giocato con ottimo ritmo e buone rotazioni, oltre a una fisicità superiore alla nostra. Noi eravamo pronti a fare altrettanto ma non siamo riusciti a controbattere, a causa anche delle poche rotazioni: all’ultimo momento ci è mancato anche Fernandez, oltre Strautins, e gli alti minutaggi ci hanno portati a non giocare con la necessaria lucidità i momenti finali. Per arrivare al livello complessivo di Varese dobbiamo ancora lavorare parecchio. La pausa ci farà bene? Non credo: abbiamo appena recuperato Peric e ci dobbiamo fermare. Inoltre le Nazionali ci porteranno via tre giocatori, per cui saremo ad allenarci a ranghi ridotti”.