Dinamica Mantova: futuro a rischio?

Pallone sgonfio

Fonte: Gazzetta di Mantova a cura di Leonardo Piva

La settimana che porta alla cruciale assemblea dei soci di sabato subisce una nuova scossa. Dopo i saluti di Silvia Bellelli e Stefano Berni, ora anche il presidente Marco Prandi si accinge a lasciare il club. Le motivazioni e le dichiarazioni pubbliche in merito alla decisione dovrebbero arrivare dopo sabato. Concretamente parlando l’addio avverrà dopo l’approvazione del bilancio e al termine del mandato (30 giugno), ma di fatto questi passaggi sono solo una formalità perché la decisione è presa.

Con un piede fuori dal consiglio pare anche Andrea Ghiraldi, anche se esiste una piccola possibilità che possa continuare a rimanere al fianco della squadra quantomeno con una ridimensionata sponsorizzazione targata Dinamica Generale. In dubbio Luca Bortolami ma l’addio di Berni (figura a cui Bortolami è da sempre legato, nonché motivo della presenza di Bortolami stesso nel cda) non lo pone di certo tra i nomi su cui fare sicuro affidamento nel futuro. Con un organigramma societario potenzialmente quindi ridotto all’osso, si alzano logicamente le probabilità dell’ingresso in società di Marco Novellini, anche se le ultime voci lo danno solo più impegnato dal punto di vista economico.