Galbiati senza peli sulla lingua, finito il “patto americano” a Torino?

Fonte: La Repubblica

Coach Paolo Galbiati mette a nudo il comportamento di alcuni giocatori in maglia Fiat:

«Noi meritavamo di perdere con più di otto punti di margine. Qui c’è chi non rispetta le regole e pensa a se stesso più che al bene della squadra».

Dietro la lavagna

«Vander Blue non ha ancora ben capito il basket italiano e difensivamente è stato drammatico: non è abituato, ci sta, ma deve abituarsi in fretta. Boungou Colo nel primo tempo sembrava facesse un altro sport».