Garrett Nevels cerca a Reggio Emilia la sua consacrazione definitiva

Il rookie classe ’92 Garrett Nevels ha compiuto i primi passi della sua carriera europea in Spagna, prima nella lega minore Eba con l’Albacete viaggiando ad oltre 20 punti media poi in Leb Gold nel Forca Leida. Dopo essere stato nominato Mvp dell’Eba League al suo primo anno, Nevels ha messo insieme ottimi numeri anche nella stagione appena conclusa viaggiando a 16.4 punti, 4.5 rimbalzi e 3.4 assist di media in quasi 28 minuti in campo. Lo statunitense ha grandissime capacità atletiche che gli permettono di essere un giocatore temibile nella metà campo offensiva così come in quella difensiva. Il suo apporto sarà fondamentale per la Grissin Bon, non solo in fase realizzativa, ma anche in cabina di regia dove ha dimostrato grande capacità e si alternerà con i giovani playmaker italiani. Dall’uscita dal college di Hawaii il percorso di Nevels è in grande crescita e i campi italiani ed europei che si appresta a calcare suonano senza dubbio come la sfida più prestigiosa della sua giovane carriera.