Grandi manovre Torino: Brown ai saluti…anzi no. Firmato Hobson

Brown Larry Foto Ciamillo-Castoria

Fonte: Superbasket.it a cura di Fabrizio Fasanella

Torino, che sta vivendo un momento di crisi nera, ha ufficializzato nella giornata di ieri la firma dell’ala piccola Darington Hobson, che rimarrà fino al termine della stagione. Il 31enne statunitense, reduce da un’esperienza in Repubblica Dominicana, ha un passato in NBA con la maglia dei Milwaukee Bucks (2010-2012 con delle presenze in G-League). Ora la Fiat ha definitivamente esaurito i visti disponibili per gli atleti extracomunitari.

La posizione di Larry Brown, invece, sembra attualmente stabile. Dopo le voci di addio in seguito alla sconfitta contro Brescia, le ipotesi di un divorzio imminente tra la società e l’allenatore 78enne sarebbero rientrate. Il coach, infatti, non avrebbe intenzione di fare passi indietro, mentre il club non vuole ricorrere all’esonero. In ogni caso, quando Brown tornerà dagli States (è ripartito in occasione della pausa per un ultimo consulto medico) si avranno informazioni più concrete. Torino, al momento, non ha ancora parlato con i potenziali successori (Pillastrini e Pozzecco) dell’ex allenatore dei Pistons e dei 76ers.