Guai in casa Reyer: Tonut si opera

Una storia che ormai va avanti da quasi due mesi e alla fine ci si è dovuti arrendere per non peggiorare la situazione.

Stefano Tonut sarà costretto ad operarsi a causa di un ernia del disco. Tante le consulenze effettuate dalla Reyer per trovare un modo per evitare di fare a meno della guardia. 

Tra l’altro nell’ultimo mese il carico di lavoro del giocatore è stato diminuito sempre di più, tant’è che raramente partecipava alle partite di Champions, concentrandosi unicamente sul campionato.

Non migliorando le cose si è però infine deciso d’accordo con Tonut di procedere con l’operazione.

Probabilmente però i tempo di recupero saranno lunghi, con uno stop di almeno due mesi prima di tornare a giocare.

L’operazione è prevista per questo venerdì.