Il giovane Simone Doneda all’Aquila Trento

In attesa dell’ultimo tassello da aggiungere al roster della prima squadra, la Dolomiti Energia Trentino guarda al futuro. Il general manager aquilotto, Salvatore Trainotti, ha infatti reclutato il giovane talento Simone Doneda, giocatore classe 2001. Ala di origini lombarde, ha giocato l’ultima stagione con Moncalieri ed è uno dei punti di riferimento della nazionale italiana Under 16 B, con cui ha appena giocato gli Eyof (European Youth Olympics Festival). La società bianconera è ancora al lavoro per completare la campagna acquisti, ed è alla ricerca dell’ultimo tassello, che sarà un giovane esterno di passaporto comunitario da far crescere in casa. Intanto non si ferma il mercato delle squadre del campionato. È vicina al ritorno in Italia una vecchia conoscenza dell’Aquila e dei tifosi bianconeri; Brandon Triche sarebbe infatti ad un passo da firmare in Serie A con la The Flexx Pistoia Tesi Group Pistoia. La guardia classe ’90, protagonista della promozione in Serie A della squadra bianconera, ha giocato l’ultima stagione in D-League ai Reno Behorns, in cui militava anche il neo acquisto aquilotto Chane Behanan, e in Israele al Bnei Herzliya.