Ipotesi Marco Spissu ad Avellino?

Marco Spissu

Tanto fermento nel mercato della Dinamo Sassari, culminato con il primo colpo estivo della firma di Vincenzo Esposito. Il parco giocatori sondato è ampio, con una particolare attenzione agli esterni. Confermato Rok Stipcevic, si susseguono una serie di nomi papabili per la regia, da Stefano Gentile sino all’ultimo nome caldo Tommaso Laquintana. In virtù di questa volontà di ricambio, Marco Spissu (idolo di una piazza che si è riconosciuta nel giocatore locale) sembra uscire dal mirino societario (nonostante l’anno di contratto ancora da consumare), e ovviamente non sono poche le società interessate al ventitreenne.

Voci di corridoio danno in prima fila la Scandone Avellino, la quale potrebbe riunire coach e playmaker della promozione in serie A della Virtus Bologna. Non è un mistero infatti che Alessandro Ramagli sia fra i possibili successori di Pino Sacripanti, ed è ancor meno misteriosa la stima dell’allenatore per il mancino sardo.