L’arrivo di un mito: Larry Brown

Fonte: Corriere dello Sport

Dopo una lunga trattativa, ieri è divenuto finalmente ufficiale: Larry Brown, 77 anni, uno dei più famosi e stimati allenatori del basket americano, ha firmato per la Fiat Torino. Nel suo lungo curriculum la vittoria nel 1988 del titolo NCAA con l’Università di Kansas e la conquista del titolo NBAnel 2004 con i Detroit Pistons. In 23 stagioni da allenatore in NBA ha guidato 9 squadre, portandone 8 ai playoff. E’ l’unico uomo della storia del basket ad aver vinto sia una medaglia olimpica da giocatore (Tokyo 1964, oro) che da allenatore degli Usa (Atene 2004, bronzo) e anche da assistente (Sydney 2000, oro). E’ membro dal 2002 del Naismith Memorial Basketball Hall of Fame. A Torino avrà 0 con il di sovrintendere l’area tecnica, affiancato dagli assistenti Galbiati e Comazzi «Crediamo che il linguaggio della Pallacanestro sia universale – ha detto il presidente Forni – ed avere un maestro dell’esperienza e della personalità di coach Brown sarà un’occasione irripetibile per tutti noi, non solo dal punto di vista tecnico, ma anche sotto l’aspetto umano».