Milos Teodosic verso l’addio al CSKA e all’approdo in NBA

Tanti in NBA lo hanno cercato in questi anni, ma il suo amore per il CSKA non poteva essere tradito. Ma adesso, dopo 6 anni passati a giocare con la squadra russa, Milos Teodosic è pronto per il grande salto. Ad ammetterlo è lo stesso playmaker serbo, che con queste parole ha voluto ribadire che questa stagione passata è stata molto probabilmente l’ultima con Mosca. Molte squadre in NBA lo vogliano, tra cui i Chicago Bulls e i Sacramento Kings, e sicuramente il talento di Teodosic saprà farsi amare e rispettare anche oltreoceano. Mosca sta tentando in tutti i modi di convincere Milos a rimanere in Russia, offrendogli un contratto da 12 milioni annui…

“E’ quasi certo che a partire dal prossimo anno non giocherò più per il CSKA Mosca. Non so ancora dove proseguirò la mia carriera ed è chiaro che io penso spesso ad un’avventura in NBA, ma al momento non c’è ancora nulla di certo e di concreto. Appenà ci sarà tutti saranno informati.”