NBA: confermata la rottura del tallone d’Achille per J.J. Barea

Come temeva tutto lo staff di Dallas, la risonanza magnetica a cui si è sottoposto J.J. Barea nella giornata di Sabato, ha riportato che il giocatore portoricano si è effettivamente rotto il tendine d’achille del piedo destro.

Barea si era infortunato nella partita di Venerdì contro Minnesota ed adesso sta valutando bene su cosa fare: J.J. ha 34 anni e un infortunio del genere può davvero compromettere il resto della sua carriera.