NBA: Curry terzo miglior realizzatore di sempre da oltre l’arco dei tre punti

Steph Curry

Diventerà Steph Curry il miglior tiratore di sempre o semplicemente lo è di già? Per la facilità e le percentuali con cui si prende un tiro da tre punti in queste ultime stagioni, in pochi possono ancora pensare che Curry non sia il miglior tiratore di sempre.

L’ha continuato a dimostrare anche stanotte, nella vittoria schiacciante contro i Chicago Bulls, quando nel terzo periodo ha realizzato la 2.285° tripla della sua carriera, che gli ha permesso di superare Jason Terry nella classifica di canestri da tre messi a segno.

Reggie Miller e Ray Allen, sono gli unici due giocatori di sempre che hanno segnato più triple di Curry, fino ad ora.

1: Ray Allen – 2.973 in 1.300 partite

2: Reggie Miller – 2,560 in 1.389 partite

3: Stephen Curry – 2.285 in 655 partite

4: Jason Terry – 2.282 in 1.410 partite

5: Kyle Korver – 2.274 in 1.140 partite

Come si può ben vedere dalla classifica ALL TIME delle triple realizzate, la cosa che più fa impressione è che Currry sia a solamente 700 triple dal primo posto, da Ray Allen, ma con la metà delle partite disputate.

Steph Curry ha ancora 30 anni e giocando a questi livelli per altri 4-5 anni potrà sicuramente raggiungere la vetta classifica; a molti non piace il suo stile di gioco, rivoluzionario ma anche irrazionale allo stesso tempo, ma non considerare Curry come uno dei migliori, se non il migliore, tiratori di sempre è pura follia.