Omegna, ufficiale la firma di Giacomo Gurini

Paffoni Fulgor Basket Omegna comunica di aver sottoscritto un contratto fino al termine della stagione con l’atleta Giacomo Gurini.

Giacomo Gurini, guardia/ala, nato a Pesaro il 16 luglio 1984, alto 192cm per 93kg, è un prodotto del settore giovanile di Pesaro, passa alla Virtus Montecchio, società pesarese con cui disputa il campionato di serie B2 nella stagione 2003-2004. Da qui il salto di categoria, trasferendosi alla Goldengas Senigallia nella stagione dell’esordio in B1 del club marchigiano, che si classificherà al decimo posto.  Nella stagione successiva gioca a Riva del Garda, sempre nel campionato di B1, con cui otterrà un’altra salvezza: i punti a gara saranno 8, con 21 minuti di utilizzo medio. La stagione successiva viene ingaggiato dalla Robur Osimo: dopo il quarto posto in campionato, la squadra perde in finale play-off contro Pistoia. L’apporto di Gurini è di 8,3 punti e quasi 23 minuti di utilizzo a gara. Nell’annata 2007-08 milita nel Fossombrone, dove affronta un altro campionato di Serie B1 con la neopromossa squadra biancoverde: per Gurini la media è di 12,7 punti e 28 minuti a partita. Nell’estate 2008 passa ai Crabs Rimini, coi quali firma un contratto triennale; disputa così il campionato di LegaDue, e colleziona 93 presenze, nella stagione 2010-2011 Gurini ha vinto anche il premio Fair Play LegaDue. Nel 2011-12 si trasferisce a Pistoia, sempre in LegaDue, dove disputa 39 incontri (la guardia pesarese ha segnato 9.8 punti di media in 29.1 minuti, con il 43.1% da 2, il 32% da 3, il 70.7% dalla lunetta. Nei playoff le sue statistiche sono state di 8.5 punti di media, il 43.3% da 2, il 29.3% da 3, il 68.8% dalla lunetta), compresa la finale persa per il salto in A1. L’anno scorso sempre in LegaDue ha fatto parte del roster di Ferentino, conclude l’annata con 10.3 ppg (54% da 2, 31% da 3, 80% ai liberi).