Pallacanestro Cantù, il ritorno di Bolshakov come capo allenatore

Fonte: Quotidiano Sportivo, di Roberto Nardella

Il coach ucraino, Kirill Bolshakov, eredita la panchina di Carlo Recalcati, licenziato dalla famiglia Gerasimenko a metà di questa Estate. Poca fantasia a Cantù, visto che Bolshakov aveva già guidato i brianzoli, per 11 partite, prima dell’arrivo di Recalcati.

Il nuovo allenatore della Mia Red October Cantù è Kirill Bolshakov; nuovo si fa per dire, visto che il coach di origini ucraine già nella passata stagione, prima vice dell’allora tecnico Kurtinaitis, era poi stato promosso dal patron dei brianzoli Gerasimenko a capo allenatore. Dopo una prima serie di buoni risultati, però, anche Bolshakov era stato accantonato per provare a centrare la salvezza affidandosi a Carlo Recalcati, a sua volta messo alla porta dopo i dissidi di quest’estate tra l’ex CT della nazionale e la proprietà della Pallacanestro Cantù. Il tecnico era rientrato lunedì al seguito della squadra, che in questo momento si trova in ritiro a Chiavenna e che negli scorsi giorni aveva svolto gli allenamenti agli ordini di Marco Sodini. Proprio quest’ultimo era stato tra i probabili candidati per la panchina canturina, ma alla fine patron Gerasimenko ha preferito dare nuovamente l’incarico al suo fido braccio destro Kirill Bolshakov. I due si conoscono da tempo immemore visto che il nuovo allenatore di Cantù era stato, ormai parecchi anni fa, il professore di educazione fisica proprio del patron canturino Dmitry Gerasimenko, che nella sua avventura nel mondo della pallacanestro si era già rivolto al tecnico ucraino prima alla Red October Volgograd e poi l’anno passato proprio a Cantù. Nello scorso marzo dopo i risultati alterni ottenuti sulla panchina dei brianzoli Bolshakov, come detto, si era fatto da parte pur restano nell’orbita della società e proseguendo il suo lavoro con il settore giovanile. Ora, dopo un lungo periodo di riflessione, la società ha scelto di affidarsi nuovamente a Bolshakov con Sodini che tornerà a fare il vice: il nuovo capitano sarà Jeremy Lamar Chappell.