PIERCE, UN GIORNO DI CONTRATTO PER CHIUDERE LA SUA CARRIERA CON I BOSTON CELTICS

I Boston Celtics hanno fatto firmare un contratto di un giorno a Paul Pierce per permettergli di ritirarsi da giocatore di Boston, franchigia con la quale è diventato campione NBA e della quella è sicuramente uno dei più grandi idoli:

“Per me è un grande onore – ha fatto sapere Pierce, soprannominato “The Truth” – essere di nuovo un membro di questa fantastica squadra.”

Secondo realizzatore nella storia della franchigia Nba, ha giocato per 15 stagioni a Boston, dove nel 2008 ha vinto il campionato, mentre in quella appena trascorsa è stato ai Los Angeles Clippers. Alla firma, Pierce ha ricevuto per l’ultima volta la canottiera verde con il numero 34.