Pino Sacripanti pronto a sfidare Milano

Fonte: La Repubblica Bologna di Luca Sancini

 

Final Eight di Coppa Italia in scena da giovedì: ieri un po’ di Virtus, coach Sacripanti e capitan Qvale, è scesa a Firenze per la presentazione a Palazzo Vecchio.

La Segafredo avrà come prima rivale Milano, con quale i precedenti in campionato citano due sconfitte e un notevole gap.

Ma Sacripanti qualcosa di buono nei due match contro la corazzata di Pianigiani lo vide, ed ora dice:

“Queste partite “dentro o fuori” mi piacciono, perché serviranno a testarci in questo tipo di competizioni. Giocando con Milano viene da augurarsi che non vinca il migliore, ma scherzi a parte con loro all’andata fummo in partita e solo al ritorno durammo un po’ e poi ci sciogliemmo. Dobbiamo migliorare su questo aspetto, me compreso, sul come saper canalizzare energie ed emozioni. Una partita come questa può essere uno step fondamentale per accrescere la nostra grinta e la nostra ferocia”.