Scontri fra fazioni diverse del tifo fortitudino post gara 4

Tafferugli

Fonte: bolognabasket.it

Ieri sera, a fine partita e all’esterno del PalaDozza, ci sono stati scontri tra diverse fazioni di tifosi Fortitudo. Lo riferiscono Damiano Montanari su Stadio e il Resto del Carlino.

a cronaca di Repubblica Bologna riporta ulteriori dettagli sullo scontro tra tifosi Fortitudo che è avvenuto ieri notte al PalaDozza dopo la partita contro Casale.
I tafferugli sarebbero scoppiati tra una cinquantina di persone. Allertate dai residenti, sono arrivate una dozzina di volanti tra polizia, carabinieri e Digos. Sono state identificate 8 persone, una della quali già colpito da DASPO.
Secondo la ricostruzione di Repubblica, si sarebbe trattato di un regolamento di conti tra i due gruppi principali della tifoseria biancoblù: la Fossa dei Leoni e gli Unici, i cui rapporti sarebbero tesi da tempo.
Sempre secondo Repubblica la scintilla o il pretesto che avrebbe fatto scoppiare la rissa sarebbe la differente reazione rispetto all’eliminazione: la Fossa comunque ad applaudire e sostenere e ringraziare i giocatori, gli Unici a contestare la società, anche con uno striscione…ed al terzo fu Casale. Ora basta: cambiare!