Suggs, Barber e Tepic: il trio dei nuovi acquisti sbarca a Brindisi

Le vacanze sono oramai agli sgoccioli, appena un paio di giorni e poi la New Basket Brindisi comincierò a lavorare sodo in palestra; il countdown per l’inizio della nuova stagione è già cominciato. Da giovedì Brindisi comincerà a fare sul serio per preparare il sesto campionato di fila nella massima serie di basket: squadra e staff tecnico, infatti, si ritroveranno giovedì per cominciare la preparazione in vista della nuova stagione agonistica. Dopo aver completato le visite mediche previste nelle prossime ore, i componenti del roster, assieme allo staff tecnico, si raduneranno in sede per dare il là all’avventura. All’appello mancano ancora due pedine, due tasselli da inserire nello scacchiere per completare del tutto il roster che dal prossimo 1 ottobre disputerà il campionato di Serie A. Sono i ruoli di ala grande e di pivot a restare ancora scoperti: la dirigenza pugliese, però, non ha fretta, vuole muoversi con assoluta cautela soprattutto perché sono due colpi di mercato assolutamente fondamentali che Brindisi non può permettersi di sbagliare. Il GM Alessandro Giuliani continua a sondare il mercato a 360 gradi: passa sotto la lente d’ingrandimento quei profili che potrebbero tornare utili alla causa, ma per il momento tutto resta fermo. Di concerto con lo staff tecnico, il general manager biancazzurro sta valutando più di un profilo, con caratteristiche ben definite a ciò che serve: si resta in contatto con diversi procuratori, aspettando solo di trovare i profili giusti da incastrare con il resto del roster.

“Fino a questo momento nessuno ci ha colpito in particolare”, ha detto coach Sandro Dell’Agnello, “o meglio, chi ci ha colpito è fuori dalla nostra portata. Vediamo cosa accade. Dobbiamo avere ancora un po’ di pazienza e non avere fretta. Vogliamo fare le cose con calma, senza farci prendere dalla frenesia. Aspettare ancora un po’ non costa nulla, ma sono due scelte che non possiamo permetterci di sbagliare. Assieme ad Alessandro Giuliani stiamo facendo tutte le valutazioni del caso.”

Intanto domani i neo biancazzurri Scott Suggs e Cat Barber atterreranno all’aeroporto di Brindisi alle ore 10,30 con un volo proveniente da Roma Fiumicino. Nel pomeriggio, alle ore 18,20, sempre con un volo proveniente da Roma Fiumicino, arriverà Milenko Tepic.