TOP100 2017: N. 67 Giorgio Cimurri

(Titolare Agenzia Impresa e Sport)

Con la sua agenzia Impresa e Sport è diventato protagonista indiscusso della attesa sponsorizzazione con PosteMobile, il marchio di Poste Italiane che ha firmato per tre stagioni come nuovo Title Sponsor della Serie A e dei suoi Eventi dopo i 4 anni di proficuo accordo con Beko Elettrodomestici.

L’avvenuto accordo è stato salutato con un sospiro di sollievo dai club e permette alla Lega e al suo dg Federico Zurleni di guardare avanti. Cimurri, reggiano, fratello minore del più famoso Chiarino, già presidente della Pallacanestro Reggiana e primo Presidente della neonata Legadue ai tempi della separazione dalla Serie A, ha il merito di avere riavviato e definito una trattativa che non riusciva a decollare: lo ha fatto sfruttando la sua grande familiarità con i vertici di Poste Italiane che hanno dato credito al suo lavoro ed alla proficua esperienza maturata in anni di lavoro nel settore delle sponsorizzazioni a fianco della Pallacanestro Reggiana ma anche di Rcs Sport e di altri importanti eventi sportivi italiani che portano il marchio della sua agenzia. Così nel mese di dicembre, grazie proprio a Cimurri, la trattativa con Poste Mobile, che era finita su un binario morto, è ripartita e ha portato alla definizione dell’accordo, consentendo alla Lega di trascorrere festività tranquille e a Cimurri di entrare di gran carriera tra gli uomini che contano nel basket italiano. Perché chi porta soldi è sempre benvenuto.