TOP100 BN 2019: n.42 Fernando Marino

Marino Fernando, Marino Tullio

n.42 Fernando Marino (Presidente New Basket Brindisi)

Dopo una ultima, difficile stagione, ha trovato in Frank Vitucci l’uomo capace di interpretare la sua grande carica ed ambizione di mantenere Brindisi nel basket che conta nonostante l’abbandono da parte del munifico sponsor Enel e i problemi di un impianto vetusto come il PalaPentassuglia, che potrebbe costringere l club ad emigrare per problemi di capienza. Un 2017 e una prima parte di 2018 tribolato per il patron brindisino che ha dovuto licenziare Sandro Dell’Agnello chiamando Vitucci. Alacremente proteso sul lavoro per allargare la base del club, ha saputo trovare, grazie alle sue grandi doti, una importante sponsorizzazione nella Happy Casa. Nel 2016 aveva dovuto rinunciare al mandato da presidente di Lega, travolto dalla battaglia tra Fiba e Eurolega per il controllo delle competizioni europee per club. Poi il nulla di fatto dell’ operazione che lo avrebbe dovuto portare a rivestire a carica di Sindaco di Brindisi, nella quale era partito bene, vincendo largamente il primo turno ma finendo poi sconfitto nel ballottaggio. Ha goduto di due anni di grande esposizione mediatica che lo aveva portato tra i grandi del basket, guidando una Lega anzitutto con i conti in attivo e a cui aveva saputo portare una ventata di freschezza ed entusiasmo dopo i cinque, grigi anni di gestione di Valentino Renzi. Si deve a lui, al suo entusiasmo e alle sue innate doti di “pr” se il basket aveva saputo negli ultimi anni riacquistare visibilità grazie al felice connubio tra Rai e Sky di cui era stato l’artefice, vista la sua grande amicizia e stretto rapporto personale con Matteo Mammì, a quel tempo responsabile delle acquisizioni sportive di Sky. Capace di vincere il braccio di ferro per la titolarità dei diritti televisivi del campionato con il presidente Fip Petrucci con cui aveva poi firmato la nuova Convenzione attesa da anni. Guida il fronte del Sud in Lega, alleato di ferro con Stefano Sardara, patron di Sassari.