TOP100 BN 2019: n. 48 Marco Vittorelli

Marco Vittorelli

n.48 Marco Vittorelli (Presidente Pallacanestro Varese) 

Sta diventando una delle voci più ascoltate nelle Assemblea di Lega, in particolare su argomenti come quelli della televisione e della comunicazione. Dal Maggio 2016 è il nuovo presidente della Pallacanestro Varese, 22o della gloriosa storia cestistica varesina (20o se non si tiene conto del doppio mandato di Angelo Bettinelli, 1946-1951 e 1956-1962, e di Adalberto Tedeschi, 1962-1963 e 1967-1972). Vittorelli, che è anche presidente della Openjobmetis, che ha rinnovato il suo impegno come sponsor della società, ha 60 anni. Laureato all’Università Bocconi e presidente di Openjobmetis dal 2011, era entrato a far parte del cda biancorosso nel marzo del 2015. La sua nomina, in un ruolo di assoluto valore rappresentativo come quello di presidente, conferma il rinnovato entusiasmo dell’azienda guidata da Rosario Rasizza nei confronti della Pallacanestro Varese, dando l’indicazione anche di un maggior peso, quantomeno “istituzionale”, dello sponsor per il prossimo futuro.
Vittorelli guida un cda operativo che aveva visto un anno fa il prestigioso ingresso di Toto Bulgheroni, uno dei padri del basket italiano, e il cui primo referente operativo ora è Andrea Conti, dopo l’addio di Claudio Coldebella che ha preferito la sontuosa offerta dell’Unics Kazan. Sta guidando il club verso un importante equilibrio finanziario dopo avere trovato in Attilio Caja l’allenatore in grado di interpretare al meglio il nuovo corso.