TOP100 BN 2019: n.52 Gianluca Mauro

Gianluca Mauro

n.52 Gianluca Mauro (Amministratore delegato Alma Trieste)

 

Con il rinnovo delle cariche successive alla promozione in Serie A ha lasciato la presidenza al proprietario Luigi Scavone ed ha assunto la carica di amministratore delegato del club triestino, finalmente tornato tra le grandi del basket. In pratica però è lui il “deus ex machina” della società in coppia con il general manager Mario Ghiacci, ma soprattutto è l’uomo investito dal popolo triestino, il punto di riferimento. Mauro arriva a Trieste nel dicembre del 2016 su suggerimento dell’ex sindaco/tifoso Roberto Cosolini, come uomo di fiducia dell’azienda Alma. Ripiana i debiti della vecchia gestione, diventa in poco tempo azionista di maggioranza della Pallacanestro Trieste e alla fine massimo dirigente. Amante del “fare” più che del “dire”, Mauro ha riportato ai vertici la prima squadra consolidando il triumvirato con Mario Ghiacci ed Eugenio Dalmasson, ha preso in gestione l’Alma Arena ora sponsorizzata da Allianz, ha creato uno staff di assoluto livello per quello che concerne il marketing e la visibilità del prodotto (assoldando anche un ex giocatore come Andrea Pecile). Ha puntato forte sul vivaio unendo forze locali e regionali ma anche sondando il fertile territorio balcanico. Vulcanico, utilizza i social come mezzo di comunicazione per arrivare alla gente. L’obiettivo dichiarato per il futuro è portare Trieste in Europa e varare un azionariato popolare a supporto bel basket.