TOP100 BN 2019: n.60 Luigi Scavone

canestro

n.60 Luigi Scavone (presidente Alma Pallacanestro Trieste)

Azionista di maggioranza del gruppo Alma, un’ agenzia del lavoro nata nel 2000 e che vanta una grande esperienza nel settore delle Risorse Umane; uomo con trascorsi importanti nella finanza e capace di tessere relazioni con importanti soggetti imprenditoriali nazionali. Dalla scorsa estate ha deciso di assumere la presidenza della società di basket di Trieste neopromossa in serie A, succedendo a Gianluca Mauro, ora amministratore delegato. Con una intervista alla Gazzetta dello Sport ha subito mostrato di avere grandi progetti, annunciando l’assalto ai piani alti del basket italiano dal 2020, forte anche del grande numero di abbonati che porta la Allianz Arena a numerosi “sold out”. Nativo di Potenza, da bambino giocava a basket ed è divenuto appassionato di Nba (il suo idolo è da sempre Michael Jordan). Grande tifoso di Milano a quel tempo, ha iniziato ad avvicinarsi al basket triestino come sponsor e nell’estate del 2016 è divenuto proprietario del club di cui ora detiene l’83%.