TOP100 BN 2019: n.24 Vincenzo Di Schiavi

Luca Chiabotti e Vincenzo Di Schiavi

n.24 Vincenzo Di Schiavi (redattore basket Gazzetta dello Sport)

Resta uno dei nomi di spicco nella gerarchia all’interno della rubrica basket della Gazzetta dello Sport. Sempre sulla notizia, ha assunto una importanza sempre maggiore in pochi anni in una sezione che al momento ha una gestione collegiale dopo l’addio di Luca Chiabotti dal ruolo di responsabile. Un ruolo al quale inizialmente si era affacciata proprio la sua candidatura dopo la piccola rivoluzione che aveva ridisegnato gli equilibri della redazione di basket della rosea (per anni troppo accentrata sulla figura di Chiabotti). In quel momento la direzione ha preferito una scelta conservativa, premiando la maggiore anzianità di Oriani e puntando ad un gioco di squadra dove hanno un ruolo importante anche Andrea Tosi, passato da Bologna a Milano, e Mario Canfora a Roma, forte dei suoi rapporti con il “palazzo” da dove ha spesso ottimi scoop. Il suo punto di forza sono i suoi importanti e privilegiati rapporti con le società di Serie A che gli permettono di arrivare spesso primo sulle notizie che contano. In particolare su quelle di Milano e dell’Olimpia.