TOP100 BN: n.59 Massimo Feira

Massimo Feira
  1. Massimo Feira (Amministratore delegato Fiat Auxilium Torino)

L’architetto della grande ascesa del basket torinese non solo dal punto di vista sportivo ma anche istituzionale, capace di farlo diventare un polo di attrazione per tutta la città. Ha convinto la Fiat ad investire nel basket torinese, poi quest’anno ha ottenuto da ECA una prestigiosa wild card per l’Eurocup, riconoscimento dell’ importanza strategica di Torino, individuata da Bertomeu come il possibile secondo polo insieme a Milano degno del grande palcoscenico europeo. Uno dei volti nuovi tra i dirigenti del nostro basket, ascoltato  protagonista delle Assemblee di Lega dove si è fatto apprezzare per le sue grandi doti di mediatore e diplomatico,  vero e proprio erede del conte Camillo Benso Conte di Cavour. Ha fatto parte della commissione di Lega che ha saputo riaprire il dialogo con la Fip dopo la battaglia sulle competizioni europee e ha saputo ritagliarsi uno spazio importante nella nuova Auxilium targata Forni, alla ricerca di un consolidamento dopo la rocambolesca salvezza della prima stagione in Serie A. Nativo di Rivarolo Canavese, è iscritto all’Albo dei Commercialisti e dei Revisori dei conti, esercita la libera professione ed è titolare di uno studio professionale a Torino, specializzandosi in importanti acquisizioni, ristrutturazioni e riorganizzazioni aziendali anche in campo internazionale.