TOP100 BN: n.93 Maurizio Buscaglia

Maurizio Buscaglia
  1. MAURIZIO BUSCAGLIA (Allenatore Aquila Basket Trento)

Con Longhi e Trainotti costituisce la troika che ha portato in questi anni Trento tra le grandi del basket. La scorsa stagione è stato capace di invertire la rotta dopo un difficile girone di andata, conquistando una inattesa finale scudetto che rappresenta il momento più alto nella sua storia personale e del basket trentino. Dal 2010 è head coach della Dolomiti Energia Trentino dopo avere iniziato la sua carriera nelle giovanili del Perugia Basket, formandosi tecnicamente nella Bologna “Basket City”, prima di diventare coach del Piove di Sacco, team di Serie B2, nel 1996. Già nel 2003 Buscaglia è sulla panchina dell’Aquila Basket, ottenendo la promozione dalla Serie C1 alla Serie B2 nel 2005. Nel 2007 lascia la squadra trentina e nelle stagioni seguenti allena i Bears Mestre centrando la promozione in Serie B1 con il Perugia Basket. Nel 2010 il ritorno a Trento dove guida la Dolomiti Energia Trentino ad altre due promozioni oltre alla vittoria della Coppa Italia di Legadue nella stagione 2013/14. Nella stagione 2014/15, dopo aver condotto la formazione bianconera ai play-off grazie al quarto posto in classifica nella sua stagione d’esordio nella massima serie, viene premiato come migliore allenatore della Serie A. Nella stagione 2015/16 Trento raggiunge la Semifinale in Coppa Italia, i Quarti di finale nei Playoff Scudetto e, alla sua prima esperienza in una Coppa europea, una storica semifinale di Eurocup, che vale al coach aquilotto la nomina a coach of the year di Eurocup. Poi la scorsa, esaltante stagione che lo ha consacrato tra i big delle panchina.