Un bronzo ai mondiali per la Nazionale femminile sorde

Fonte: pu24.it

WASHINGTON (Stati Uniti) – Missione compiuta! La Nazionale italiana under 21 di basket sorde tornerà a casa da Washington con una medaglia al collo, un bronzo conquistato in una finale durissima contro la Turchia (55-48 il risultato), risolta solo negli ultimi minuti di gioco. Una vera impresa, se si pensa che quattro di queste dieci Under 21 erano all’esordio assoluto in maglia azzurra in una competizione internazionale.

Le baby cestiste della Fssi, che ha sempre creduto in loro, hanno dato però una dimostrazione di coraggio, continuando a credere nelle loro possibilità anche quando il Giappone, battendole, le ha spedite in semifinale contro gli Usa dove (ma si sapeva), sono state travolte. Ma le azzurrine silenziose hanno conservato la forza mentale e la carica agonistica per conquistare la terza piazza contro un avversario mai domo.